SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tassa sulle disgrazie incostituzionale, il commento del Presidente Spacca

"Chiederemo subito un incontro col governo, inaccettabile ogni ritardo sui fondi per i danni"

1.553 Letture
commenti
Gian Mario Spacca e Mario Monti

“L’incostituzionalità della legge nazionale conosciuta come “tassa sulle disgrazie” – commenta il Presidente della Regione Gian Mario Spacca – oltre a riconoscere le nostre tesi, ora apre un nuovo scenario che dovrà essere immediatamente approfondito, anche a livello nazionale nei rapporti Stato-Regioni.

Una prima conseguenza è che richiederemo subito lo stato di emergenza anche per il maltempo neve di queste settimane, in considerazione del nuovo quadro normativo che la sentenza definisce.

Anche la vicendaalluvione dell’anno scorso assume un’altra prospettiva. Valuteremo la possibilità della revoca dei provvedimenti relativi all’incremento delle accise sui carburanti. Diventa anche inaccettabile ogni ritardo nell’erogazione delle risorse statali che la Regione Marche ha richiesto per il ristoro dei danni subiti.

Inoltre, è importante che si attivi da subito un confronto istituzionale delle Regioni con il Governo nazionale per valutare tutte le implicazioni, soprattutto di carattere finanziario, derivanti dalla sentenza odierna di incostituzionalità di questa legge nazionale”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura