SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Goldengas Senigallia due punti d’oro

Goldengas 70 Vigevano 63

636 Letture
commenti


Goldengas SenigalliaPer poter rincorrere la salvezza era necessario tornare alla vittoria. Ebbene, al termine di una partita dai due volti, non certamente bella e poco consigliata ai deboli di cuore, la Goldengas fa il suo dovere.In avvio coach Piero Bianchi si affida all’unico quintetto che pub permettersi, date le assenze di capitan Graziani e di Riccardo Casagrande, con Maggio e Bazzoli a vestire in alternanza il ruolo di guardia a fianco di Filattiera. L’eterno Pippo Faina si affida anche lui allo starting five abituale dopo l’approdo invernale di Giuri. Il primo canestro è di marca ospite e lo firma Ghedini. Per la Goldengas, invece, è Bazzoli a sparare la prima delle sue quattro bombe. Il primo quarto è noioso ed infatti si conclude con un misero 12 a 8. L’equilibrio regna fino al 20 a 20 del 15′.A spezzare le gambe ai biancorossi è Alessandro Bianchi che con due bombe consecutive porta i suoi al riposo sul 22 a 32. La Goldengas sembra sulle gambe ma nel terzo quarto le cose cambiano sensibilmente. Si parte con un missile di Mariani poi Filattiera entra in partita e mette a segno una serie di canestri e di assist per i compagni che consentono il recupero al 27′ sul 41 a 41. A riportare al vantaggio i biancorossi è la seconda bomba dell’88 Catalani, schierato in campo da coach Bianchi nella terza frazione.La Goldengas vola grazie ai missili di Bazzoli. Il parziale è devastante (31 a 12) ma il match è tutt’altro che finito. Vigevano, dopo un comprensibile smarrimento, torna in partita ed in parità con Bianchi a 120 secondi dalla sirena. E’ qui che sale in cattedra Maggio: 3 rimbalzi offensivi valgono un 5 a O che spezza le gambe agli avversari che si piegano definitivamente sui 2 liberi finali che portano la firma dell’ ex Marcello Filattiera.

di Lorenzo Ciarloni

dal Corriere Adriatico

Redazione Senigallia Notizie
Pubblicato Lunedì 26 febbraio, 2007 
alle ore 10:38
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura