SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Lidia Pupilli vince il premio Cappuro

Prestigioso riconoscimento per la storica senigalliese

Porta Braschi - Cucina e Pizza con forno a legna - Senigallia - Tavoli all\'aperto, servizio asporto

Alla storica marchigiana Lidia Pupilli è stato assegnato il Premio “Palma Cappuro”, nella sezione Donne per la Storiografia.

La cerimonia si è svolta venerdì 15 dicembre, nella serata di gala tenutasi nella sala degli specchi del museo Correale di Terranova di Sorrento. La prof.ssa Pupilli, direttrice scientifica dell’Associazione di Storia Contemporanea, ha dedicato un articolato impegno scientifico, nell’ultimo decennio, alla storia delle donne, firmando diversi volumi come “Uomini dalla parte delle donne fra Otto e Novecento” (2020) e “Pioniere. Storia di italiane che hanno aperto nuove frontiere” (2021”; è stata anche la co-curatrice del “Dizionario biografico delle donne marchigiane” che ha fatto registrare cinque edizioni tra 2018 e 2022 e viene tuttora richiesto nei paesi europei e nel continente americano; intensa anche l’attività della premiata all’estero, in particolare in Germania e negli Stati Uniti.

L’impegno della storica si sviluppa ormai da venti anni e già nel 2005 aveva pubblicato un brillante studio sulla giovane ascolana Angelica Tanziani (“Il sogno spezzato. Lina Tanziani e il suo tempo”).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno