SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tratto di pista ciclabile Ciarnin-Marzocca, Baldoni e Romano (PD): “Il delitto perfetto”

"Per 400 metri di Ciclovia, 600.000 Euro e lavori infiniti. Colata di asfalto sull'arenile e una parte di parcheggi persi: complimenti!"

3.372 Letture
commenti
Cantiere del tratto di pista ciclabile tra Ciarnin e Marzocca

Se fosse stato un film, lo avrebbero chiamato “Il delitto perfetto”. Così si può riassumere quanto sta avvenendo nel nuovo tratto di Ciclovia Adriatica in fase di lavorazione.

Ovviamente le responsabilità non sono delle maestranze e delle ditte coinvolte nei lavori, ma degli input politici. L’amministrazione comunale, infatti, ha confezionato un appalto di oltre 600.000 (!) euro per poco più di 400 metri di pista ciclabile, che passa per un tratto sull’arenile -alla faccia del consumo di suolo e della transizione ecologica-.

Il tutto, a detta del Comune, per mantenere il doppio senso di marcia e i parcheggi. Sembrerebbe invece, dall’andamento dei lavori, che comunque una parte di posteggi verrà egualmente persa vista la diversa collocazione degli stessi.

Cantiere del tratto di pista ciclabile tra Ciarnin e MarzoccaCantiere del tratto di pista ciclabile tra Ciarnin e Marzocca

La soluzione migliore, per il Comune, è stata quella di cancellare un pezzo di arenile, però, ignorando le criticità senza affrontarle (ad esempio con un sottopassaggio per migliorare la viabilità e adottare nuove soluzioni di mobilità) e portando il problema 400 metri più avanti, visto che comunque dopo ci saranno i gazebo e le strutture degli stabilimenti e attività a impedire una continuità nella soluzione adottata.

Dulcis in fundo, la durata dei lavori, partiti all’incirca a fine marzo e ancora con un largo tratto da completare: la conclusione non sembra imminente, guardando il cantiere. Non c’è che dire, l’ennesimo capolavoro di Olivetti e della destra senigalliese: massima spesa, minima resa, disagi strutturali e meno parcheggi. Il “delitto perfetto”, declinando come sempre ogni responsabilità politica e ogni proposta alternativa.

Fabio Baldoni
Segretario PD Circolo di Marzocca

Dario Romano
Capogruppo PD Senigallia

Commenti
Ci sono 2 commenti
giulianagianni1 2023-06-16 20:46:05
Fatemi capire per favore perché pubblicate di tutto e non aggiornate la cittadinanza riguardo il nodo cruciale della rotatoria della penna.
È importante sapere quante code dobbiamo ancora fare e quanto inquinamento ambientale ed acustico dovremo ancora produrre?
Però forse in comune stanno guardando lontano pensando di compensare questi impatti ambientali con il prolungamento della ciclabile fino ai lidi dei carabinieri e finanza.
Ultima cosa, ma la vs. testata ha giornalisti suoi o aspetta che scrivano altri per pubblicare articoli? Brutto dirlo ma a me sembra una sorta di copia/incolla tra voi e vivere Senigallia, una volta voi, l altra loro.
Spero abbiate il coraggio di pubblicare questo commento o almeno possa servire per rivedere le vs. politiche giornalistiche
octagon 2023-06-16 21:04:33
Sono sempre a favore di una nuova ciclabile, anche se i fondi credo che si devono per forza spendere per questa opera e non è possibile destinarla per escavare il fiume, per esempio, per la cronaca, la bici lo gettata nell'alluvione :-((
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura