SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marcheinfesta.it

Gli eventi di dicembre dell’Associazione di Storia Contemporanea

Si è iniziato il 1° con la presentazione a Senigallia del libro sulla Vigor: ampia delegazione rossoblù presente

679 Letture
commenti

Con l’ultimo mese dell’anno si intensificano in tutta Italia le iniziative dell’Associazione di Storia Contemporanea che con socie e soci sarà presente in questo mese di dicembre alla Fiera della piccola e media editoria “Più libri, più liberi” di Roma (10-11 dicembre), ad importanti appuntamenti in Campania, tra Napoli e Salerno e, ovviamente, nel territorio marchigiano.

Si è già partiti con il nuovo libro di Andrea Pongetti, “Vigor Senigallia 2021-2022: una stagione rossoblù”(Photocity.it edizioni, Parma 2022) che è stato presentato nella Sala Conferenze della Biblioteca “Antonelliana” in un’atmosfera davvero singolare, davanti a un pubblico composto, per 9/10, da giocatori e dirigenti della formazione senigalliese; è stata una bella occasione, in cui in tanti, a partire dall’autore, dal presidente Federiconi, mister Clementi fino ai dirigenti, hanno portato il proprio contributo; finale a tre, tra l’autore, il presidente associativo e il noto giornalista Raoul Mancinelli, a discettare di cose vigorine; si replica venerdì 16 dicembre presso la Biblioteca civica di Marzocca di Senigallia, alle ore 21.15.

Tra gli appuntamenti più importanti ne spiccano tre a Senigallia: sabato 10 dicembre, nella sala “Chiostergi” del locale Centro Cooperativo Mazziniano “Pensiero e Azione”, alle ore 18.00, in occasione della 74° ricorrenza della Dichiarazione universale dei diritti umani, Enrico Pergolesi e Marco Severini tengono una conferenza sulla storia dell’associazionismo maschile e femminile; mercoledì 21 dicembre, alla Sala Conferenze della “Antonelliana”, alle ore 17.00, si svolgerà la presentazione del n. 2 della rivista “il materiale contemporaneo”, con le autrici e gli autori che parleranno di questo numero; infine venerdì 23 l’anno sociale si chiuderà con la presentazione del classico volume “Storie di Natale 2022” (Pensiero e Azione Editore, 2022) il cui incasso sarà devoluto, come al solito, in beneficenza. Dato che quest’anno è caduto il 150° anniversario della morte di Giuseppe Mazzini, padre della patria, segnaliamo l’appuntamento di Filottrano, organizzato da quel Centro studi presso la Biblioteca civica alle 17.00 di sabato 17, con la presentazione dell’opera di G. Mazzini, “Dei doveri dell’uomo”, opera curata dal prof. Marco Severini (Università di Macerata), edita da Aras e realizzata con il contributo del locale Centro Cooperativo Mazziniano “Pensiero e Azione”.

Infine, è ripresa a pieno ritmo l’inventariazione dell’Archivio Chiostergi-Tuscher, mentre giovedì 22 dicembre i senigalliesi, dopo due anni di chiusure, potranno ritrovare, presso la Sede di via Chiostergi, 10 (ingresso sul retro delle Scuole “Pascoli”) la manifestazione “A Natale regalo un libro”, un’occasione per trovare libri recenti e rarità antiche (anche molto) di storia, letteratura, filosofia, arte e varia umanità, testi che potranno essere presi con una semplice offerta, sempre con finalità benefica. Per la circostanza, i cittadini troveranno peculiarità (librarie) da far invidia al più antico mercatino delle pulci di Milano che, non a caso, si chiama “La fiera di Sinigaglia” (nella foto un’istantanea di molti anni fa), un’autentica istituzione della metropoli meneghina le cui radici risalgono al XIX secolo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura