SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Una Foto al Giorno su Senigallia Notizie - Partecipa: stampe omaggio da Zona Immagine

Una strategia per conservare l’acqua e difendersi dalle alluvioni

Evento online di divulgazione tecnica per presentare anche i principali risultati del Progetto LIFE BEWARE

1.363 Letture
commenti
alluvione

La terribile alluvione avvenuta a Senigallia deve spingerci a considerare questo tipo di eventi come non più “straordinari” o “eccezionali”. La scienza ci comunica che saranno purtroppo sempre più frequenti.

E’ quindi cruciale elaborare una strategia di adattamento agli eventi climatici estremi, siano essi la siccità o le alluvioni.

L’agricoltura gioca un ruolo fondamentale nella strategia di adattamento poiché le sue pratiche possono avere un forte impatto sulla stabilità idrogeologica del territorio. Possono esaltarne la resilienza, se ben progettate ed eseguite. Ma possono anche accentuare la vulnerabilità del territorio nel suo complesso, se non sono adattate ai nuovi rischi climatici.

In attesa che le autorità competenti elaborino piani di adattamento territoriali coraggiosi ed efficaci la ricerca applicata procede, grazie anche ai finanziamenti della Commissione Europea, in questo caso attraverso il Programma LIFE che quest’anno compie 30 anni.

Il progetto europeo LIFE BEWARE ha affrontato il modo in cui un territorio, sia rurale che urbano, può diventare più resiliente all’impatto del cambiamento climatico sulle risorse idriche.

Da un lato infatti ci si deve difendere da eventi alluvionali intensi e improvvisi, dall’altro si deve far fronte a sempre più drammatici fenomeni di carenza idrica e di siccità. Il workshop del 4 ottobre presenterà l’idea del “territorio spugna” che assorbe e trattiene l’acqua quando è in eccesso, per averne per quando scarseggia.

Durante il workshop verrà analizzato, in particolare, il tema della realizzazione dei laghetti interaziendali, opera che oggi viene indicata come strategica a livello regionale (zona dell’Alto Vicentino, Veneto) per accumulare in modo diffuso acqua da rilasciare in occasione dei periodi di siccità, creando nel contempo ambienti di grande pregio paesaggistico e naturalistico. Il workshop presenterà poi i principali risultati del Progetto BEWARE anche in ambito urbano, facendo parlare i principali attori del Progetto. Dettagli sul progetto sono a questo link: www.lifebeware.eu

Consigliamo la partecipazione a questo workshop, poiché riteniamo che le soluzioni proposte e collaudate in altri territori possono essere applicate efficacemente anche nell’area della Valmisa.
I temi che saranno discussi siano spunti di riflessione per la nostra comunità.

Link al workshop che si terrà il 4 ottobre prossimo, ore 18:30 (fruibile online):
www.venetoagricoltura.org/evento/una-strategia-per-conservare-lacqua-e-difendersi-dalle-alluvioni/

da Carlo Ponzio, Dottore Agronomo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno







Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura