SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Assicurazioni Generali - Agenzia di Senigallia - Immagina, vivi, adesso

Il Misa esonda in più punti anche in centro: Senigallia di nuovo alluvionata – VIDEO

La città torna a fare i conti con il suo fiume dopo otto anni

35.653 Letture
commenti
Il fiume Misa esonda in centro a Senigallia

La ferita che più brucia per i cittadini di Senigallia è certamente quella di un centro storico che torna sott’acqua, alluvionato dopo moltissimi anni, e di un’area urbana che ci torna a soli otto anni di distanza dall’alluvione del 3 maggio 2014.

Una ferita che, la sera e la notte del 15 settembre 2022, è stata ampiamente documentata dai cittadini stessi, tramite continui video, pubblicati principalmente su Facebook, e attraverso foto e filmati che sono passati di telefono in telefono, attraverso messaggi, chat, gruppi di conversazione.

Ve ne proponiamo alcuni qui di seguito

L’arrivo della prima onda di piena in centro a Senigallia

Detriti trasportati dal Misa sotto ponte Angeli dell’8 dicembre 2018

Detriti si sono accumulati sotto ai ponti della SS 16 e della ferrovia, ostruendoli

Allagamenti al porto di Senigallia

L’acqua inizia a fuoriuscire dagli argini al Ponte Angeli dell’8 dicembre 2018

Il Misa ingrossato visto da via Rossini

L’inizio dell’esondazione del Misa in centro storico

Cresce il livello dell’acqua che ha inondato via Portici Ercolani

Incrocio stradone Misa – Via Rossini

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da ALEssio (@alessyo_almoog)

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura