SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Belenchia Servizi Immobiliari - Amministrazione condomini Senigallia - Nuova sede

Fratelli d’Italia risponde alle accuse di Senigallia Facciamo Eco

"A questo Comitato non sono state fatte promesse, ma solo registrate alcune richieste"

1.930 Letture
commenti
Marcello Liverani

Il “Comitato Facciamo Ecose la suona e se la canta come gli pare senza però raccontare l’esatta verità. Una costante a Senigallia per chi non è nella maggioranza. Frasi del tipo “Non vorremmo trovarci nella spiacevole situazione di dover alzare i toni con un’Amministrazione” e “Numerosi cittadini si chiedono pertanto se questa sia davvero l’Amministrazione del cambiamento o se piuttosto si voglia dare una soluzione di facciata ai problemi, non avendo la capacità di risolverne la sostanza”, lasciano il tempo che trovano, e il sottoscritto, prove alla mano, ora spiega bene come stanno le cose. Seguitemi con attenzione.

A questo Comitato (Mai una firma con nome e cognome di chi scrive i comunicati… Sic!) non sono state fatte promesse, ma solo registrate alcune richieste, come del resto quelle di tutti i cittadini che il Sindaco ha incontrato in numerose riunioni. Il Comitato, dopo l’incontro con l’Amministrazione del 8 ottobre 2021 a Cesano, pubblicò un Comunicato stampa il 6 novembre 2021. Facilmente reperibile in rete.

Per farla breve, rispetto a quel Comunicato Stampa non citano più il rifacimento stradale di Strada della Marina (€ 250.000,00) che l’Amministrazione sta realizzando in questi giorni, e neanche il raccordo sulla Statale Adriatica tramite rotatoria, che l’Assessore Regine Nicola sta mettendo in atto al termine del rifacimento di quella strada. Non credo sia poco, specie se aggiungiamo che l’Amministrazione ha realizzato parte della ciclabile del lungomare sempre a Cesano (spesi ulteriori 150.000,00 euro) e che proprio davanti al bar di Uliassi è stato tolto lo spartitraffico in cemento. Inoltre si sta per realizzare un nuovo parcheggio per circa una cinquantina di auto e verrà asfaltato tutto il tratto stradale da Via della Marina a Cesano, per un costo complessivo di circa 700.000,00 euro, che pochi non sono.

E ancora… entro l’estate l’Assessore Nicola Regine realizzerà l’attraversamento richiesto dal Comitato non con un semaforo a chiamata (per evitare di creare inevitabili code lungo la statale), ma con un attraversamento pedonale illuminato già deliberato dalla Giunta.

Per quanto riguarda il Mama Mia invece, i Signori del Comitato non dicono che durante l’apertura del locale Via Fiorini viene interrotta da Vigili e Carabinieri, oltre che dai vigilantes del locale, e non dicono che si sta lavorando per la creazione di barriere antirumore, in base ad una serie di incontri, 6 al momento tra il Sindaco, il Questore, il Comandante dei Vigili, il Questore Licari e il Gestore del locale, fatti in questi ultimi tre mesi. Come mai non le scrivete queste cose?

A monte di tutto questo ci sono i Comunicati del Comitato, così come i Pdf delle richieste, e una lunga messaggistica intercorsa tra loro e il Sindaco durante il ballottaggio con “vili” attacchi alla persona di Massimo Bello e del sottoscritto. E’ quindi tutto ben documentato e scritto, e se il Comitato lo desidera possiamo fare opera di ripasso su quanto hanno scritto, l’Amministrazione non ha problemi, perché differentemente da quello che dice qualcuno, questa Amministrazione agisce alla luce del sole, e non sottobanco!

Ora, credo che tutta questa documentazione, oltre a quanto si sta facendo, dimostri come la critica non arriva perché abbiamo promesso… né perché non abbiamo realizzato (a Cesano l’Amministrazione ha fatto i maggiori interventi finora), ma perché non abbiamo esaudito proposte impossibili da realizzare, come alcune di quelle non prese in esame, o indecenti come altre che sono state fatte.

Marcello Liverani
Dirigente nazionale e Consigliere comunale di FdI

Commenti
Ci sono 3 commenti
Glauco G. 2022-07-01 13:28:31
Bene...ho letto tutto..tutto molto chiaro..tutto molto dettagliato...ma ora..ci potete elencar ele cose fatte che dimostrano che siete il cambiamento? che avete cambiato passo e che con voi le cose sono migliori? attendo perchè ancora non ho capito dove sta il cambiamento e cosa avete fatto di importante per Senigallia..per me un semaforino 5 metri di strada ripristinata e 4 litigi non interassano (se ripristinerete tutte le strade si ma 2 ..ancora son poche).
octagon 2022-07-01 14:59:43
incontro 8 ottobre, vi chiedono le barriere...siamo a luglio hahahaha
favi umberto 2022-07-02 08:19:53
Ma quanto male vi fanno le giuste osservazioni che vengono spontanee dai cittadini. Invece di perdere tempo a scrivere cose inutili come quelle sopra descritte tacete e lavorate perchè ancora no avete fatto un gran che ed i problemi sono ancora tutti li........
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura