SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Onoranze Funebri F.lli Costantini

Prorogata a Senigallia la mostra fotografica “Umane tracce. Opere di Nicola Paccagnella”

L'esposizione sarà visitabile fino al 5 maggio

Mostra "Umane tracce. Opere di Nicola Paccagnella"

Prorogata fino a giovedì 5 maggio, ain Via Mamiani 14 a Senigallia, la mostra “Umane tracce. Opere di Nicola Paccagnella” a cura di Simona Guerra.

Tutto quello che vedete non c’è più. Abbattuto. Distrutto. Sparito. Porto Marghera, 2018: tra incuria e abbandono, nel mezzo di un destino segnato, emergono tracce di vita, indizi di esistenza, bagliori di dignità. Segni rarefatti di presenza invitano a riflettere sul nostro essere Umani attraverso un percorso in equilibrio tra contenuto emotivo e forza evocativa. Una fabbrica per la produzione di malto, dismessa e sottoposta a un progetto di riqualificazione portuale è fotografata appena prima della sua demolizione.

Fotografia di Nicola PaccagnellaFiniti gli anni produttivi, in epoche diverse gli edifici sono stati abitati da clandestini e rifugiati. Pur se il luogo fotografato è abbandonato, le immagini catturano in particolari atmosfere lo spirito di uomini sconosciuti di ieri e di oggi. E perfino la forza delle cose, attorno a quelle persone. Le fotografie accarezzano crudamente una presenza/ assenza. Un non c’è più che sopravvive grazie alle immagini, in piena aderenza alla poetica della fotografia documentaria.

La mostra sarà visitabile fino al 5 maggio, da martedì a domenica dalle ore 18:00 alle 20:00, ingresso libero solo su appuntamento, chiamando il 338.8048294.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno