SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Pittura edile Goffi - Trattamenti e soluzioni involucro edilizio - S. Maria Nuova

Testimonianze sulla guerra russo ucraina al Teatro Portone di Senigallia

Incontro in programma per martedì 5 aprile, promosso da ASC, Scuola di Pace e Anpi

"Testimonianze sulla guerra russo ucraina"

L’Associazione di Storia Contemporanea, la Scuola di Pace e l’Anpi continuano a portare avanti l’esperienza del forum cittadino aperto in città sul tema del conflitto russo-ucraino in corso, giunto al 41° giorno.

Il nuovo incontro si tiene martedì 5 aprile, alle ore 17.00, presso il Teatro Portone – gentilmente concesso dal parroco don Paolo Gasperini – di Senigallia, che si trova in Piazza della Vittoria 22, a fianco dell’omonima chiesa.

Moderano l’iniziativa Marco Severini, Daniele Marzi e Leonardo Giacomini, presidenti dei tre enti. L’ospite dell’incontro è il professor Stefano Aloe, apprezzIato docente di Slavistica presso l’Università di Verona, studioso di fama internazionale, vice presidente della Dostoevskij Society, autore di numerose pubblicazioni.

Tutta la comunità è invitata a partecipare, osservando le vigenti norme anti-Covid. L’esperienza tremenda di questa guerra – ma ce ne sono altre 36 accese in tutto il mondo di cui quasi nessuno parla – riguarda davvero qualsiasi cittadino del pianeta, come ha ricordato già nel secondo giorno del conflitto, il Presidente Mattarella, affermando: “Non possiamo accettare che la follia della guerra distrugga quello che i popoli dell’Europa hanno costruito. Una nuova tragedia si è abbattuta sull’Europa, mettendo in pericolo pace e libertà. E questo riguarda ciascuno di noi”.

Il forum inaugurato di pubblico dibattito, di conoscenza storica e d’informazione libera e civile, che continua ad essere richiesto da diverse comunità e ha portato la sua esperienza anche nelle scuole (per informazioni si può scrivere alle mail dei tre enti), appare uno strumento opportuno di dialogo e confronto perché non c’è nulla di più urgente che tutelare e divulgare una cultura di pace e di nonviolenza.

Da Associazione di Storia Contemporanea, Scuola di Pace e Anpi 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura