SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
SenigalliaNotizie.it - Metti il tuo banner

91 anni fa: il terremoto di Senigallia del 30 ottobre 1930

Due libri (uno di carta e un e-book scaricabile) per ripercorrere e conoscere le fasi del tragico evento e della ricostruzione

2.863 Letture
commenti
Terremoto del 30 ottobre 1930 a Senigallia - Rione Pace

Secondo me, la foto più significativa per ricordare questo gravissimo evento del 30 ottobre 1930 è quella scattata da uno sconosciuto fotografo in un angolo del Rione Pace, con probabilità in via Perticari, oggi non più esistente.

Si snodava infatti da largo Boito verso l’ippodromo (oggi approssimativamente lo Stadio Bianchelli). Sul suo percorso è stato edificato fra il 1931 e il 1932 il complesso popolare per terremotati con 84 appartamenti di 359 vani, a firma degli architetti Alberto Calza-Bini, Innocenzo Costantini e Marcello Piacentini, fra via Piave, via Montegrappa, via Palestro e via Gorizia.

Terremoto del 30 ottobre 1930 a Senigallia - Rione PaceNon saprei con quanti aggettivi si potrebbe descrivere la posa della persona che siede affranta sulle macerie della sua casa crollata, tenendo il mento appoggiato alla mano. Si intravede alle sue spalle il focolare su cui si cucinava e si scaldava la casa, con il piano di cottura coperto di mattoni caduti, e si possono immaginare i suoi pensieri che spaziano dallo scoraggiato allo sconsolato, dal demoralizzato all’affranto. Triste, angosciato, solo.

Un originale si trova nell’album fotografico n. 10, n. 769, dell’Archivio Storico Comunale (quella utilizzata per il poster è tratta da Ceciliani-Negri, Il terremoto del ’30).

Per ricordare questo terremoto, invito quanti non lo abbiano già fatto, a sfogliare il bel libro di Ceciliani-Negri, Il terremoto del ’30. Immagini e testimonianze, Jesi 1991 (consultabile in biblioteca), dal quale sono state tratte molte immagini del terremoto di Senigallia del 1930, oggi reperibili con facilità in Internet.

Oppure a leggere tranquillamente da casa il mio e-book, ospitato nel sito della Biblioteca Comunale Antonelliana: Il terremoto di Senigallia del 1930 e il Piano Regolatore e di Ampliamento della città del 1931, con foto, planimetrie, epigrafi, tabelle e documenti sulla ricostruzione post-sismica (consultabile e scaricabile gratuitamente a questo link).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura