SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sant’Angelo in Vado: provoca un incidente, fugge e si uccide sparandosi in testa

Il 21enne era stato raggiunto a casa dai carabinieri

Netservice - Editoria on-line
Croce Rossa, ambulanza, 118

Provoca un incidente stradale senza vittime e fugge: individuato e raggiunto a casa dai carabinieri si uccide sparandosi al volto con un fucile da caccia, regolarmente detenuto. E’ accaduto nella notte a cavallo tra il 6 e 7 settembre nel pesarese: protagonista un 21enne italiano residente a Sant’Angelo in Vado.

Continua a leggere e commenta su Pesarourbinonotizie.it
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura