SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Chiede aiuto a 118 e Vigili del Fuoco, che scalano il condominio per soccorrerlo

Momenti di apprensione per le sorti dell'uomo di Senigallia: non rispondeva al campanello, ma non si trattava di nulla grave

3.167 Letture
commenti
MareMì - Pizza, American Bar, Piccolo Ristorantino - Lungomare Alighieri, Senigallia
Vigili del Fuoco e 118 in via delle Mimose a Senigallia

Intervento di Vigili del Fuoco ed equipaggio del 118, nella prima serata di sabato 28 agosto, in via delle Mimose a Senigallia: in seguito ad una chiamata giunta dall’occupante di un appartamento.

Pompieri e personale medico sono stati allertati, poco prima delle 20, dalla richiesta di aiuto di un uomo. Giunti sul posto, non hanno avuto però risposta presentandosi alla porta: si è dovuto perciò optare per “scalare” il condominio passando dai balconi sottostanti, fino ad arrivare al terzo piano, dove grazie ad una finestra aperta, i Vigili del Fuoco sono riusciti ad accedere all’abitazione e soccorrere l’uomo, che fortunatamente era solo stato vittima di una caduta in casa.

Comprensibile l’apprensione tra i vicini e quanti si trovavano in zona, che si è poi risolta quando si è capito che non si trattava di nulla di grave: tanto che per l’uomo non si è neppure proceduto al trasporto in ambulanza al pronto soccorso per ulteriori accertamenti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno