SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Onoranze Funebri F.lli Costantini

“A che punto è il rinnovo della convenzione per mantenere il Summer Jamboree a Senigallia?”

Interrogazione di Dario Romano: "altri Comuni si stanno muovendo, è intenzione della Giunta difendere il turismo?"

3.456 Letture
commenti
Piazza gremita per il Summer Jamboree - foto Beatrice Perticaroli

Premesso che dai giornali si è appreso che altri comuni (es.Pesaro) si stanno muovendo e interessando al Festival Summer Jamboree, vista l’esitazione a rinnovare la convenzione da parte dell’Amministrazione comunale;


Premesso che il Festival, come certificato da uno studio presentato alla Regione Marche, porta un indotto di circa € 28 milioni per una ricchezza media generata (valore aggiunto) di € 1,5 milioni al giorno;
Premesso che il Summer Jamboree è uno degli eventi di punta della stagione turistica marchigiana e italiana, richiamando centinaia di migliaia di presenze ogni anno a Senigallia;
Premesso che il Festival è anche uno straordinario strumento di promozione turistica, il quale ha permesso di far conoscere Senigallia a livello internazionale;

Tutto ciò premesso si chiede al Sindaco:
– A che punto è la trattativa per il rinnovo della convenzione?
– E’ intenzione di questa amministrazione muoversi, finalmente, per difendere con forza il turismo e le manifestazioni correlate ad esso, le quali producono lavoro e indotto per l’intero territorio comunale e di vallata?

Si richiede risposta orale nel prossimo consiglio comunale.

Dario Romano

Commenti
Ci sono 2 commenti
Caprone 2021-07-16 20:37:26
Le ho piene.....
Caro Romano , quanto vale il jamboree?? e se lo facessimo a gennnaio 28 milioni??(1 mil?)
Caro Romano quanto introito valevano 10 gg di turismo in agosto a Senigallia negli anni 80?? (probabilmente di piu..qualche voce..)
Caro Romano come il Jamboree, la vecchia amministrazione ama spararle grosse, sono arrivati a chiedere 900000euro, perche nelle ultime udizioni i numeri previsti sono scesi? (è Vero?)
Caro Romano vi lamentate che il cateraduno ha limitato la sua presenza.. Però la vecchia amministrazione ha autorizzato 6 piani in riva al mare alle ex colonie enel ( con oneri urbanistici molto scontati ..una voce..) o ancora un parcheggio costruito spacciandolo come a servizio del centro e poi divenuto x l'ospedale a pagamento.., questo invece è lo spirito di caterpillar che voi difendete..!
(Per non parlare dell'ipocrisia del caterpillar che negli si è venduto ed ha oggi come sponsor ha l'eni (tipico spirito di cattura per chi comprende) ma poi partecipa a m'illumino di meno.)
Caro Romano per concludere in 20 anni di jamboree siete ancora li dietro ad Angelo ed Alessandro non avendo pensato ad un alternativa, poiche ala fin fine siete miseri . Avreste magari potuto auspicare una evoluzione della manifestazione per il bene dei creatori.. o forse per Te il dottor Silvestri dovrebbe lavorare all'ospedale di Senigallia?
Tante domande, pensieri.. per l'onesta intellettuale di chi scrive annunci qua e la e le spara piu ho meno grosse. Hobby del caro Romano come della indegna politica italiana.
Glauco G. 2021-07-24 10:57:10
Il dato di fatto è che..Senigallia esisteva prima del Summer J. Senigallia esiste con il Summer J. Senigallia esisterà anche dopo il Summer J. Detto questo, sbandierare cifre senza basi solide dove poter verificare (se non con un generico...studio presentato alla Regine...la stessa Regione che non credo stia fecendo nulla di importante per tenersi l'evento in casa ...quindi già qualcosa non quadra...) è tipico di chi vuole alzare un polverone solo per farsi sentire e legger ema nulla più...detto questo...Senigallia ha bisogno del Summer perchè è un evento che indubbiamente porta turismo ...ma un evento deve essere una risorsa e non una minaccia...non è fattibile rimanere sotto ricatto per mantenere levento..giusto che gli organizzatori chiedano sempre di più ma è anche giusto valutare costi/beneifici e decidere...l'unica cosa che critico è la mancata voglia di trovare eventuali alternative all'evento..se il Summer costa toppo che vada via..ma serve attattiva alla città con eventi che sopperiscano il Summer. Chiudo dicendo che ora..chiedere quelle cifre è da pazzi e che il Summer funziona bene qui ma non so quanto potrebbe funzionare fuori da qui...magari mi sbaglio e forse un giorno vedremo se ho ragione oppure no..se ho ragione...il privato è libero di chiedere e minacciare l'abbanodno...il comune però di far capire che potrebbe essere la fine dell'evento per tutti e non solo per Senigallia. Un conto fare un evento su un terriotorio "bomboniera" dove mare e città sono ad 1 metro di distanza e dove tutta la città si trasforma perchè piccola...un conto farla in una città dove per muoverti devi prendere il bus (tra mare e città) e dove la città forse non si traformerà come qui da noi...estremizzando banalmente il discorso..vai a fare l'evento a NY...3/4 di città nemmeno si accorgerà dell'evento...e da evento che coinvolge una ctittà ....si rischia di declassare l'evento a sagra di quartiere....sicuri di voler andare via? io la vedo così. Chiudo...andate a Rimini..una delle città con più delinquenza in Italia...sai che bello vedere i vestiti americani..le auto americane e le risse americane? ahahah sempre mio parere personale ovvio....ma sicuramente mi sbaglio
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura