SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Posizionamento su motori di ricerca

Comitato Difesa Ospedale di Senigallia all’attacco sulle condizioni del Laboratorio Analisi

"I tecnici sono andati via perché hanno vinto i concorsi a Torrette, dove hanno un incarico indeterminato"

1.107 Letture
commenti
Comitato Difesa Ospedale di Senigallia

Laboratorio Analisi cambia destinazione?? Da Servizio ad Ambulatorio?
COMMENTI DI ALCUNI CITTADINI:

“Ogni mattina alle 7.15 nei laboratori privati convenzionati c’è la fila……. l’alternativa, quando dovrebbe essere il contrario, è il laboratorio analisi dell’ospedale: prima prenotazione possibile il 15 giugno, vi sembra accettabile ?…..e negli ambulatori privati non tutti gli esami sono mutuabili”.
RISPOSTA:
“Infatti, li ho fatti il 18 ho aspettato 33 GG.. Che ho dovuto rinviare la visita dallo specialista”.
INFINE:
“Ti costringono ad andare nel privato..e son sicura che alla Asl gli costerà pure di più…”.

Questa la situazione nel nostro Ospedale e nello specifico del Laboratorio Analisi.
Chiaramente le forze politiche di opposizione non stanno in silenzio e alcuni giorni orsono erano in città a fare volantinaggio per il disastro sanità dimenticandosi magari che in questi anni sono state le passate giunte a portarci a questo punto, e ci sono riusciti.

Ora non sarà semplice riportare l’Ospedale a livelli accettabili. SPERIAMO non sia impossibile!
Per il Laboratorio Analisi la situazione è molto critica. I tecnici, assunti, come la maggior parte dei sanitari a tempo ”determinato” per risparmiare sui costi, sono andati via perché hanno vinto i concorsi a Torrette dove invece hanno un incarico “INDETERMINATO”.
TROVATE LA DIFFERENZA?

E probabilmente con la carenza di personale che abbiamo, oltre che ridurre i prelievi esterni, non faremo neanche più i tamponi del territorio. Parrebbe infatti che a breve finiranno in altre zone (non è ancora certa la destinazione ma pensano di inviarli ad Ascoli!!). L’input sembrerebbe provenire dall’Ospedale di Jesi, individuato dalle passate Giunte quale struttura capofila dell’AV2.

Forse nel vecchio disegno politico c’era anche l’idea di aumentare la quota dei prelievi in convenzione con i privati, diminuendo quelli dell’ADI e quelli a domicilio, invitando di fatto gli utenti a non rivolgersi alla sanità pubblica.

Tutto questo per non darci i tre tecnici che si sono trasferiti ad Ancona!!!!!! Si penalizza una città di 100mila abitanti, compreso l’indotto e la valle del Cesano che per utilità usa la nostra struttura.
Quello che sta accadendo ora sono i risultati di 15 anni di scelte sbagliate.

I cittadini devono sapere che la responsabilità del declassamento sanitario è della politica scellerata fatta in questi ultimi anni ma che si sperava cambiasse con l’avvento della Giunta Acquaroli che in campagna elettorale ha presentato un progetto sanitario alternativo.
8 mesi sono passati ma ancora siamo in attesa di cambiamenti significativi.

La Giunta Acquaroli, che ha nominato i 3 nuovi primari (Chirurgia, Ordopedia, Gastroenterologia), cerca sicuramente di fare un piano di ricostruzione per mettere a norma la struttura ma quello che non si vede è l’assunzione del personale necessario alle Unità Operative.

Perché il personale è di difficile assunzione?
Perché mentre il nostro Ospedale in tutti questi anni veniva massacrato nella pianta organica con assunzioni semestrali le altre strutture di AV2 hanno invece indetto concorsi a “tempo indeterminato”. Questo è il reale motivo della carenza di personale nel nostro nosocomio: i sanitari non rimangono per la precarietà del lavoro offerto !!

Certamente il declassamento avvenuto è frutto della vecchia gestione ma quello che ci meraviglia e che non condividiamo è la stasi dell’attuale Governo Regionale che, in carica da otto mesi, non ha cambiato né il trend delle mancate assunzioni né attuato lo “spoil system” che impone il cambio dei dirigenti. Un atto più che necessario visto il risultato disastroso prodotto e sotto gli occhi di tutti.

 

da: Comitato Difesa Ospedale di Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura