SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Farmacia Avitabile Senigallia - Farmacia Oncologica - Centro estetico BB Wellness

Parcheggio Via Cellini: Maurizio Tonini Bossi si rivolge all’amministrazione di Senigallia

"Per il decoro del territorio, vi prego di contattare la ditta o pensare ad una demolizione autonoma a cura del Comune"

1.455 Letture
commenti
Parcheggio via Cellini - Attualità da modificare

Gentili Signori, spero abbiate già notizia, la stampa locale lo ha abbondantemente riportato, che il sottoscritto ha avanzato la proposta di demolizione del muro antistante il parcheggio di Via Cellini, che non appare di alcuna utilità e che deturpa esteticamente e urbanisticamente lo stesso parcheggio ma anche l’intera area interessata; spero mi sia concesso di ritenere che non si tratti di una questione opinabile, ma ampiamente condivisa.

Mi sono già rivolto in prima istanza all’Assessore Nicola Regine il quale mi ha cortesemente e prontamente risposto informandomi delle presunte difficoltà.

Trovo comunque positivo che lo stesso Assessore Regine sembra prefigurare uno sviluppo positivo della questione, laddove afferma che ” il proprietario dell’immobile, (SENPARK S.r.l.) , avrebbe tutta la convenienza a rendere più visibile, gradevole e funzionale il nuovo parcheggio. Auspico che possa prendere in considerazione i suggerimenti da Ella avanzati”.

Tutto quanto sopra premesso Vi prego vivamente di:

– valutare con la attenzione dovuta, non certo nei confronti del sottoscritto, ma nel rispetto degli interessi superiori del decoro del territorio e dei nostri concittadini i quali, consultati in via breve ed informalmente, hanno condiviso questa proposta;

contattare la Ditta proprietaria della Struttura (Senpark s.r.l.) per verificarne la eventuale auspicabile condivisione della iniziativa, e adottare quindi azioni comuni, anche in rapporto alla convenzione in essere per la gestione congiunta della struttura;

– valutare anche la eventuale ipotesi di iniziativa di demolizione autonoma a cura della Amministrazione Comunale, ove si riconosca la innegabile autonomia edilizia tra il muro e la “struttura parcheggio”, così come sembra da una naturale osservazione della configurazione del luogo in esame.

Concludo ringraziandovi anticipatamente sa vorrete inviarmi cortese riscontro.

Commenti
Ci sono 2 commenti
mimmo990
mimmo990 2021-05-12 21:47:00
Boh.... Fate attenzione, cara amministrazione, e non fidatevi.
Se quel muro non é stato demolito, forse un motivo c'é.
Se non ricordo male, il murales che vi é rappresentato, era stato commissionato dall'amministrazione dell'epoca.
stanley 2021-05-13 14:36:55
Quel muro è lì da sempre e nessuno a mai avuto niente da dire; tra l’altro continua in direzione di Pesaro e anche da quella parte nessuno a mai avuto niente in contrario. Tra l’altro il muro offre protezione dalle intemperie alle macchine parcheggiate all’interno perché protegge il lato esposto a nord da pioggia, vento, neve ecc ecc. Se la Pubblica Amministrazione ha dato un’autorizzazione edilizia e il privato l’ha realizzata seguendone alla lettera i dettami non vedo perché mai, visto che non piace a Tonini Bossi, dovrebbe adoperarsi per buttarlo giù. Con la stessa logica allora chiunque , se non gli piacesse, potrebbe chiedere di buttare giù il muro del giardino di Tonini Bossi, sbaglio?
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura