SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Simone Goffi candidato in ‘Senigallia Bene Comune’: “Cambiamo davvero Senigallia”

"Il 20 e 21 settembre 2020 abbiamo finalmente l’occasione di cambiare Senigallia votando Paolo Molinelli Sindaco"

Albergo Ristorante Bice Senigallia - Ritiro in rosticceria e consegna a domicilio per asporto
Simone Goffi

Il mio servizio ed avvicinamento in politica nasce più di un anno fa, conoscendo il consigliere Giorgio Sartini. Da allora sono stato a fianco della Lista Civica ‘Senigallia Bene Comune’ che scelgo di appoggiare per le elezioni comunali del 2020, come unica alternativa al sistema degli ultimi 20 anni, che ha prodotto risultati visibili a tutti.

Ritengo la politica come un  servizio che un cittadino può svolgere per il bene comune visto che la nostra Città ed il suo territorio hanno bisogno di una attenta e scrupolosa manutenzione degli spazi pubblici, strutture ed infrastrutture pubbliche, scuole, impianti fognari, viabilità. Per troppo tempo anche la semplice manutenzione ordinaria è stata disattesa e per troppo tempo si è optato per soluzioni non efficaci, ovvero esternalizzazione degli appalti con risultati non soddisfacenti che ricadono direttamente sul portafoglio del contribuente locale generando un inevitabile aumento delle imposte.

C’è l’intenzione di cambiare, invertire completamente il paradigma del “privato=+efficiente” sulla gestione dei lavori pubblici così come è stato eseguito finora. Siamo convinti e sicuri che attraverso la gestione diretta da parte dell’Amministrazione pubblica, dalla progettazione, alla esecuzione, si potrà arrivare facilmente a coniugare risparmio economico, controllo dei costi controllo della qualità esecutiva. Non solo: attraverso la non esternalizzazione degli appalti, avremmo l’opportunità di creare nuovi posti di lavoro attraverso l’Impiego di manodopera del territorio qualificata o formata in maniera opportuna per la gestione ed esecuzione diretta dei lavori. C’è l’intenzione di cambiare volto alla città. Se vogliamo migliorare dobbiamo cambiare il sistema di “governance” della Città degli ultimi 20 anni che si è rivelato fallimentare e non adatto alla salvaguardia degli interessi del cittadino, con logiche partitiche distanti dai problemi della gente.

 

Il 20 e 21 settembre 2020 abbiamo finalmente l’occasione di cambiare Senigallia votando Paolo Molinelli Sindaco.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!