SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Quella di Pieroni una grave perdita per tutti i Verdi”

"Un uomo che si è sempre battuto per l'ambiente"

Albergo Ristorante Bice Senigallia - Ritiro in rosticceria e consegna a domicilio per asporto
Lutto
Maurizio Pieroni è stato uno dei promotori, all’inizio degli anni ’80, delle primissime Liste Verdi a Senigallia prima e ad Ancona pochi anni dopo; fondatore della Federazione delle Liste Verdi nel novembre 1986 a Finale Ligure.
 

Ha ricoperto ruoli istituzionali a partire dal comune di Senigallia; è stato eletto deputato nell’XI Legislatura (1992-94) e poi per due mandati consecutivi al Senato, nella XII (1994-96) e nella XIII Legislatura (1996-2001). Durante questa sua ultima carica Maurizio Pieroni venne eletto capogruppo dei Verdi al Senato, facendo parte assieme a Marco Boato della Commissione per le riforme costituzionali presieduta da Massimo D’Alema.
 
Un politico intelligente onesto e concreto ha sempre creduto in ciò che faceva ed ha sempre lavorato per diffondere una politica dei Verdi in grado di cambiare le cose e di rispondere alle richieste di tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini. Si è battuto con i Verdi marchigiani per l’istituzione del Parco Regionale del Conero e ha portato avanti la difesa del territorio rispetto a situazioni di rischio per la salute dei cittadini, come la raffineria Api di Falconara Marittima.
 
Un politico con tanta passione e tanto impegno, per i Verdi marchigiani una grave perdita; una persona che ci ha dato molto e che ci spinge a portare avanti il nostro impegno politico come Verdi in modo sempre più forte e convinto.
 
 
 
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!