SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si è riunito l’Ente Locale Scuola

In vista dell'anno scolastico 2020-2021

1.137 Letture
commenti
Assicurazioni Generali - Nuova sede a Senigallia - Polizza vita, lavora con noi
La scuola primaria di Senigallia intitolata a Mario Puccini in via Giacomo Puccini

In questo periodo di grande incertezza per l’anno scolastico in corso, dovuto all’emergenza Covid19, non si fermano i lavori per predisporre l’avvio dell’anno scolastico 2020-2021.


Si è infatti tenuta lo scorso 5 marzo la riunione della Conferenza Ente Locale Scuola, l’organismo che riunisce Comune di Senigallia e Dirigenti scolastici dei quattro Istituti comprensivi della città.

Presenti l’ Assessore alla pubblica istruzione Simonetta Bucari, Lorenzo Campanelli e Paola Federici dell’ufficio educazione e formazione, il portavoce del Sindaco dott. Mario Cavallari e i seguenti dirigenti scolastici e docenti dei diversi Istituti Comprensivi: Patrizia D’Ambrosio (I.C. Senigallia – Marchetti); Luca Testa, Simonetta Marconi, Barbara Serpi (I.C. Senigallia Sud – Belardi); Ioletta Martelli, Sabrina Sereni (I.C. Mario Giacomelli); Fabiola Romagnoli (incaricata dalla dirigente Anna Scimone per I.C. Senigallia Centro-Fagnani).

L’ Assessore ha ribadito, in questo particolare momento, la necessità di confermare e consolidare la collaborazione tra i diversi Istituti e il Comune e la centralità della Conferenza Ente Locale Scuola, organismo deputato alla concertazione strategica delle politic che formative ed educative e alla raccolta delle diverse esigenze del territorio, da comporre e portare a sintesi in una offerta formativa omogenea per l’intera città.

Analizzate insieme le preiscrizioni relative all’anno scolastico 2020/2021, si prende atto di una diminuzione sensibile del numero totale degli iscritti al primo ciclo di istruzione, quello che va dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado. Si prevede quindi un calo complessivo di circa 130 unità e una popolazione scolastica che si attesterà su un numero totale di poco meno di 4000 unità.

Per quanto riguarda la scuola dell’infanzia gli iscritti in totale saranno 828, con un calo di 94 bambini; per la scuola primaria saranno in totale 1860, con un calo di 47 alunni, mentre il calo demografico non si registra ancora nelle scuole secondarie di primo grado, dove il numero è di qualche unità superiore a quello dell’attuale anno scolastico, 1237 studenti previsti contro gli attuali 1222.

Confermata l’organizzazione dei tempi scuola per la scuola primaria, con i tempi pieni previsti su ciascun Istituto: Puccini per Senigallia Nord Giacomelli, Pascoli per Senigallia Centro Fagnani, Don Milani per Senigallia Sud Belardi e Rodari per Senigallia Marchetti.

Ovviamente previsto il servizio di refezione scolastica per tutti i tempi pieni riconosciuti.

Il servizio mensa sarà garantito anche alle sole eccezioni di tempo prolungato condivise nelle precedenti riunioni della Conferenza Ente Locale scuola: Sant’Angelo, Aldo Moro e, una volta la settimana, Cesano. Scuole dove il servizio è stato attivato per tutelare alcuni presidi scolastici sul territorio o per valorizzare, come nel caso di Aldo Moro, plessi su cui erano stati fatti considerevoli investimenti in termini di edilizia scolastica.
Discussa anche l’organizzazione del servizio di trasporto scolastico, garantito sull’intero territorio per le scuole di afferenza dei destinari del servizio, e la ripartizione dei fondi per le spese di micromanutenzione, pulizia e cancelleria da garantire a ciascun Istituto.

Rinviata invece ad un ulteriore approfondimento la situazione riguardo i progetti del Piano di Offerta Formativa Territoriale dell’attuale anno scolastico, che saranno probabilmente soggetti ad alcune modifiche in conseguenza del periodo di sospensione disposto per tutte le attività didattiche.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura