SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ponte II Giugno, autorizzata la demolizione dalla Soprintendenza ai beni architettonici

Le balaustre attuali dovranno però essere recuperate.

2.342 Letture
commenti
Eliotecnica - Cartoleria a Senigallia - Shop on-line cancelleria
Il fiume Misa e il ponte II Giugno, a Senigallia

Nuovo passo in avanti per la costruzione del nuovo Ponte 2 Giugno. E’ stata infatti autorizzata dalla Soprintendenza ai beni architettonici la demolizione del ponte. Il verdetto comprende anche una prescrizione: le balaustre attuali dovranno infatti essere recuperate.

Se ne evince che la nuova struttura dovrà essere  esteticamente simile all’attuale, tranne per il fatto che sarà a campata unica, ovvero senza pile in alveo.

Il nuovo ponte verrà  finanziato dalla Regione come opera idraulica. L’eliminazione delle pile in alveo consentiranno alla piena del fiume di defluire più in fretta verso il mare, scongiurando quindi rallentamenti che potrebbero portare ad un’esondazione in centro storico. Per quello che concerne le tempistiche, l’appalto potrebbe essere già a partire entro il prossimo mese.

Lorenzo Ceccarelli
Pubblicato Mercoledì 19 febbraio, 2020 
alle ore 12:31
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ci sono 4 commenti
fra77 2020-02-19 12:56:19
Ottima notizia. Così non si vedranno più progetti avventati e troppo futuristici per il contesto. Ora spero che si muovino per demolire e costruire.
leofax 2020-02-19 13:07:22
E per i ponti della statale e della ferrovia che hanno le pile nell'alveo come la mettiamo ?
Tra l'altro in quel punto il Misa si restringe e non potrebbe allagare il centro storicose l'acqua non defluisce ? Dimenticavo, noi del Borgo Mulino e adiacenze siamo il rifugio peccatorum del centro-nord cittadino !!
giulio
giulio 2020-02-19 17:11:21
Ecco a cosa serve la Soprintendenza; poichè doveva autorizzare la demolizione, ha cercato di edulcorare la pillola lasciando che "balaustre attuali dovranno essere recuperate". Cosa vuol dire? O il ponte è un bene storico (e non si abbatte), oppure non lo è (e lo si abbatte interamente).
henry
henry 2020-02-19 18:48:48
.....evvai, mangime per i poli come se piovesse !!! Bravi, beccate bene tutto mi raccomando, che Giugno s'avvina e la vostra croce sul solito simbolo, aiutera' "i barbari" a ridurre questa citta' una latrina a cielo aperto per altri 5 anni !!! Svegliatevi polli !!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura