SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Lesa gratuitamente la mia reputazione”

Anche la professoressa Patrizia Confalonieri chiede le scuse a un gruppo di studenti del Perticari

10.348 Letture
commenti
Patrizia Confalonieri

È con vivo stupore e con sconcerto che leggo sulla pagina del 2 settembre 2019 del quotidiano on line “Senigallianotizie” un articolo intitolato “Buona fortuna Francesco Maria Orsolini. L’augurio dagli studenti del Liceo Perticari”.

Dopo il saluto al Dirigente Orsolini e senza alcun apparente nesso logico, l’articolo riserva alla sottoscritta il seguente apprezzamento: “Mentre, per Patrizia Confalonieri attuale vice preside dell’indirizzo Scienze umane ed Economico sociale, non ci esprimiamo”.

E’ evidente il carattere diffamatorio dello scritto, (che peraltro nel suo squallore si commenta da sé) posto che, nel sentire comune, tale frase lascia implicitamente intendere che, se ci si dovesse esprimere, lo si farebbe in termini certamente negativi e lesivi della dignità della mia persona e del mio operato professionale.

Non può che essere questo il senso della “sentenza”, tanto più perché gli autori dell’articolo la pongono a confronto, negativo, con le doti professionali di un mio carissimo collega/amico, giustamente lodato per le sue capacità professionali che come me, ha svolto le funzioni vicarie per nove anni consecutivi, affiancando, tre diversi Dirigenti Scolastici.

Se è sempre possibile esprimere il proprio pensiero e le proprie opinioni, non è invece possibile ledere l’altrui reputazione. Questo è invece quanto è accaduto, con l’aggravante dell’aver utilizzato il mezzo della stampa e la Rete. E’ stata lesa la mia reputazione e, come se non bastasse, in maniera completamente gratuita, non conferente con l’intento di salutare il dirigente, non supportata da un minimo di motivazione, facendosi scudo dell’impunità garantita dall’anonimato.

Pertanto, in mancanza di una formale richiesta di scuse da parte, sia del sedicente “gruppo di studenti tra cui qualcuno che ha da poco compiuto il suo percorso del Perticari” ( che farebbe meglio a ripassare la grammatica prima di mettere in propri pensieri in forma scritta) che da parte della redazione di “Senigallianotizie” entro tre giorni dal ricevimento della presente, mi attiverò per sporgere formale querela agli stessi.

da Patrizia M.G. Confalonieri

Allegati

Leggi la lettera di un gruppo di studenti ed ex-studenti del Perticari
“Buona fortuna Francesco Maria Orsolini”, l’augurio dagli studenti del Liceo Perticari

Commenti
Ci sono 7 commenti
Gnagnolo
Gnagnolo 2019-09-02 21:45:39
Prof.ssa Confalonieri, la prego: quereli subito, senza indugio e senza aspettare tre giorni.
Lo faccia per tutelare la sua reputazione e per evitare che la lingua italiana, già massacrata dalla prima "erudita" lettera degli studenti, subisca il colpo di grazia con un'altrettanto "erudita" lettera di rettifica.
melgaco 2019-09-03 01:15:38
Non conosco la questione e non mi esprimo. Ma su una cosa la professoressa ha ragione. Quei ragazzi scrivono da schifo. Come hanno fatto a diplomarsi? Andate a leggere il loro articolo. Viene da piangere.
nightcrawler78
nightcrawler78 2019-09-03 12:22:04
Ma da quando lo scrivere ''non ci esprimiamo'' è diventato passibile di querela? ahaha
manbeast
manbeast 2019-09-03 19:58:51
Non mi è piaciuta molto questa uscita della prof.
voice2
voice2 2019-10-09 23:25:42
Ho rivisto su facebook, (...omissis...) in molti a questa qui, e son d'accordo con loro. ''Non ci esprimiamo'' dove sarebbe passibile di querela o del chiedere scuse? (...omissis...) docente
ironhight
ironhight 2020-04-15 12:54:57
ahahahahahhaha!!!! minacciati di querela per non essersi espressi.... RIBADISCO: come tanti, sono assolutamente dalla parte degli studenti
maxium
maxium 2020-08-29 13:37:42
Ho letto adesso anche questo dopo aver visto quello di Albani... Ho rimesso per la seconda volta!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno