SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Onoranze Funebri F.lli Costantini

Il senigalliese Torcianti infila il primo successo da junior

L’atleta nostrano si è imposto all’ Adriatico Cross Tour

1.035 Letture
commenti
Gabriele Torcianti

Gabriele Torcianti (Bici Adventure – Piangiarelli Quintabà – Gagliole) infila il primo successo da junior.Lorenzo Masciarelli (Callant Doltcini Cycling Team) frantuma l’ennesimo bersaglio tra gli allievi. Mario Gabriele Di Mattia (Bikepro Fist Car Mtb) fa propria la corsa open.


Il Team Co.Bo. Pavoni pone agli archivi il successo del sesto allestimento insieme al Tormatic – Pedale Settempedano (presieduto da Maurizio Bordi) e all’Avis cittadina (rappresentata da Anelido Appignanesi).
La qualità quantitativa conta 190 presenze pedalanti (varie regioni italiane rappresentate).

L’Adriatico Cross Tour (Massimo Romanelli ed Emanuele Serrani trainanti) continua con ritmo spedito, tagliando il traguardo della terza tappa stagionale marchigiana (dopo Senigallia e Corridonia), pronto a trasferirsi in Abruzzo.

Il clan Pavoni (i gemelli Pietro e Paolo insieme a papà Aldo e agli interi nuclei familiari) semina significativo ciclopratismo dall’alto contenuto.

A S.Severino Marche, il 6° Trofeo Team Co. Bo. Pavoni fonde produttivamente le forze di Federciclismo, Acsi e Uisp.
Villa Collio propone lo spartito della triplice cronaca, chiudendo in bellezza con il carosello promozionale dei giovanissimi dai due anni in su, il ristoro ed il ricco protocollo della premiazione.

Anello di gara lungo 2.300 metri: tecnico, completo, veloce, insidioso, asciutto (salita, discesa, falsopiano, contropendenze).

Prima corsa.
Gli juniores Gabriele Torcianti ed Edoardo Crocesi fanno duetto.
La spunta il senigalliese sul romano (reduce dal successo corridoniano).
Bronzo assoluto all’umbro Alberto Laloni (Abitacolo Sport Club), capofila dei master maturi.

Seconda gara.
Impressiona per disinvoltura il talentuosissimo abruzzese Lorenzo Masciarelli, che chiude con ampio margine.
Podio per Matteo Laloni (Race Mountain Folcarelli) e Anthoni Silenzi (O.P. Bike Porto S.Elpidio).
Terza corsa.
Comandano presto in tre.
Finiscono spalla a spalla in due sul breve ultimo rettilineo.
Il colpo di reni dà ragione all’under Mario Gabriele Di Mattia, che rimonta e brucia sulla striscia bianca l’élite
Luca Ursino (Pro Bike Riding Team).
Terzo posto all’élite master chiaravallese Lorenzo Cionna (Cicli Cingolani).
Ecco tutti gli ori di categoria.

VINCITORI
Open:
1.Mario Gabriele Di Mattia (Bikepro Fist Car Mtb Team)

Open Donne:
1. Giorgia Simoni (Bici Adventure – Piangiarelli Quintabà – Gagliole)

Juniores:
1.Gabriele Torcianti (Bici Adventure – Piangiarelli Quintabà – Gagliole)
Allievi:
1.Lorenzo Masciarelli (Callant Doltcini)

Allieve:
1.Patrizia Parravano (Team Di Federico Blue)

EsordientI:
1.Teodoro Torresi (Polisportiva Morrovallese)

Esordienti Donne:
1.Barbara Modesti (Bici Adventure – Piangiarelli Quintabà – Gagliole)

G6 M:
1.Stefano Masciarelli (Amici Bici Junior)

G6 F:
1. Giulia Rinaldoni (Polisportiva Morrovallese)

ELMT:
1.Lorenzo Cionna (Cicli Cingolani)

M1:
1.Fabrizio Trovarelli (Bike Lab Scuola Ciclismo)

M2:
1.Fabrizio Iaconi (Bike Racing Team – S.Benedetto Tronto)

M3:
1.Luca Garofalo (Bici Adventure – Piangiarelli Quintabà – Gagliole)

M4:
1.Alberto Laloni (Abitacolo Sport Club – Rapagnano)

M5:
1.Marco Gorietti (U.C.Petrignano)

M6:
1.Luigino D’Ambrosio (Rampiclub Val Vibrata)
M7:
1.Franco Di Vita (G.C. Avis Sassoferrato)

M8:
1.Adamo Re (Bike Racing Team – S.Benedetto Tronto)
Women:
1.Cinzia Zacconi (Pupilli Grottazzolina)

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno







Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura