SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Mancinelli biciclette vendita e assistenza - Senigallia

È arrivata presso l’Ospedale di Senigallia la Risonanza Magnetica Mobile

"La soluzione del noleggio della Risonanza Magnetica mette dunque la parola fine ai disagi relativi a questa attività"

4.777 Letture
commenti
Risonanza magnetica mobile

È arrivata presso l’Ospedale di Senigallia la Risonanza Magnetica Mobile e i tecnici si sono subito adoperati per predisporne la funzionalità e metterla a regime.

Dai prossimi giorni, dunque, gli utenti potranno usufruire del servizio che utilizza una apparecchiatura simile, come potenzialità, a quella da installare fissa e ciò grazie all’acquisizione mediante noleggio di una RM fornita dall’impresa FORA spa – Parma per la durata di 4 mesi, il tempo necessario ad ultimare i lavori delle stanze deputate al mezzo fisso.

Questa soluzione è arrivata grazie ad una accelerazione delle procedure da parte dell’ASUR Marche – Area Vasta 2 che si è interessata affinché il servizio, soprattutto in questi mesi estivi, non avesse difficoltà di sorta, sia con la sostituzione temporanea dell’apparecchiatura sia con una velocizzazione dei lavori nelle stanze dove purtroppo durante i lavori era stato rinvenuto amianto.

La soluzione del noleggio della Risonanza Magnetica mette dunque la parola fine ai disagi relativi a questa attività, e non solo saranno effettuati gli esami diagnostici grazie al mezzo mobile, ma è stata contemporaneamente incrementata l’attività in collaborazione con la Casa di Cura Villa Silvia.

Una soluzione, dunque, quella adottata dai vertici dell’Asur Marche e dall’Area Vasta 2 che, in attesa del completamento dei lavori del cantiere, dà la possibilità di soddisfare le esigenze degli utenti afferenti al nosocomio. Sui ritardi della nuova Risonanza erano più volte intervenuti gli organi di stampa e personalità del mondo politico e dell’associazionismo affinché si superassero i ritardi. Ora, in attesa del completamento del cantiere previsto dai termini contrattuali sottoscritto dall’impresa esecutrice, le criticità saranno superate con questa soluzione che offre la possibilità di indagini strumentali con una apparecchiatura di elevato profilo tecnologico.

La Direzione di Area Vasta 2

Commenti
Ci sono 2 commenti
Franco Giannini
Franco Giannini 2018-08-01 13:32:56
Ora non attendetevi un Grazie, come io non mi attendo da voi delle scuse. Comunque c'è un'altra contraddizione in quanto scrivete :"...gli utenti potranno usufruire del servizio che utilizza una apparecchiatura simile, come potenzialità, a quella da installare fissa..." e l'ultima affermazione :"... le criticità saranno superate con questa soluzione che offre la possibilità di indagini strumentali con una apparecchiatura di elevato profilo tecnologico.". Questione di lana caprine, direte... ma chi si è scottato, con voi, con l'acqua calda, teme anche quella fredda. Ultima cosa, se era così facile sistemare la questione, perché avete atteso così a lungo? Dai... una scusante la troverete sicuramente. Io penso, per evitare che Striscia alla ripresa dalle ferie, ritornasse a farvi visita!
octagon 2018-08-02 07:01:30
Quel giocattolo costa alla comunità 135 mila euro! Per quattro mesi, fatta arrivare con urgenza quando, si spera, fra poco verrà messa in uso quella nuova (già vecchia di tre anni), capito! CENTOTRENTACINQUEMILA e rotti euro qui la determina. - http://www.asurzona6.marche.it/bo/allegati/UserFiles/6/File/SAGRAMOLA/1106.pdf
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno