SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Fabbri Infissi - Dierre - EcoBonus fiscale per infissi, porte e cancelli

Il giorno che cambiò Senigallia, mostra sul terremoto del 1930

All'Acli le foto di Gianluca Quaglia sono un viaggio in una pagina drammatica della storia cittadina

Terremoto 1930, manifesto

A breve l’inaugurazione della mostra foto/documentaria che Gianluca Quaglia sta allestendo al Circolo Acli “Umberto Ravetta” di Senigallia.

La mostra proporrà foto anche inedite del Terremoto che nel 1930 sconvolse la nostra città. Ovvero si tratta di un salto all’indietro nel “giorno che cambiò Senigallia”.

L’appuntamento è per le ore 18.30 del prossimo 18 del mese, con Gianluca interverrà a spiegare testo e contesto Donato Mori, storico dell’arte. Al termine, come di consueto, un buon vino d’onore. La mostra rimarrà aperta fino a tutto il 27 maggio.

Con l’occasione informo i soci che per la data d’inaugurazione dovrebbe essere disponibile, come richiesto, anche il verbale dell’ultima Assemblea. Intanto proseguono i lavori attorno alla seconda tornata de “La giornata di Pio”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura