SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
DD Store Senigallia - Illuminazione LED - Accendi il tuo natale

A Senigallia “Nuit”, tra danza e magia

Il Collectif Petit Traverse sarà alla Fenice da venerdì 24 a domenica 26 novembre

Nuit, tra danza e magia

Tre giocolieri che si muovono nella notte tra danza e magia: è «Nuit» capolavoro del francese Collectif Petit Traverse in scena per quattro repliche in esclusiva regionale da venerdì 24 a domenica 26 novembre al Teatro la Fenice di Senigallia, primo appuntamento per la sezione dedicata alla danza del cartellone proposto da AMAT con il Comune e la Compagnia della Rancia e con il sostegno di MiBACT e Regione Marche.

Creazione collettiva di Nicolas Mathis, Julien Clément, Remi Darbois, con la partecipazione di Gustaf Rosell e ideato da Olivier Filipucci e diretto insieme a Martin Barré, «Nuit» è uno spettacolo suggestivo, che va visto da vicino: artisti e pubblico saranno infatti insieme sul palcoscenico del teatro per vivere un’esperienza indimenticabile e suggestiva nel suo essere raffinatamente minimale.

Fin dalla nascita nel 2003, il Collectif Petit Travers ha esplorato, infatti, la giocoleria – normalmente associata al circo (e di circo contemporaneo infatti si tratta) – attraverso una ricerca focalizzata sulla creazione di un linguaggio articolato e comunicativo. Ingredienti: tre giocolieri, la notte, le palline bianche. Un rumore fa irrompere la luce, ed ecco che ‘entrano’ gesti, fiammelle di decine di candele bianche. Personaggi straordinari popolano a quel punto la notte: una tribù, una palla, uno sciame. E nello stesso modo in cui questo caos primordiale dilaga, i tre uomini si sfidano per ristabilire l’ordine, il silenzio e il buio.

Lo spettacolo è prodotto da Le Collectif Petit Travers, compagnia di circo contemporaneo sostenuta da Direction Régionale des Affaires Culturelles (DRAC) Rhône-Alpes, Consiglio Regionale Rhône-Alpes, Municipalità di Villeurbanne, in coproduzione con Circa- Pôle National des arts du cirque à Auch, Le Sirque – Pôle National des arts du cirque à Nexon, Le Polaris, Scène régionale Rhône-Alpes à Corbas. Accoglienza in residenza a Les Subsistances, Laboratoire international de création à Lyon, La Brèche -Pôle National des arts du cirque à Cherbourg, La Grainerie Fabrique des arts du cirque et de l’itinérance à Balma, Association Poly-sons à Saint-Affrique. Prodotto con il sostegno finanziario di Ministère de la Culture et de la Communication-Direction Générale de la Création Artistique (aide à l’écriture pour les arts du cirque).

Biglietti di posto unico numerato in vendita a euro 12,00 ridotto 10,00 euro alla biglietteria del Teatro La Fenice (via Cesare Battisti 9 tel. 071/7930842 e 335/1776042) aperta nei giorni di spettacolo dalle 17 (domenica ore 16). Dato il numero di posti limitato a 99 per replica – il pubblico è sul palcoscenico insieme agli attori – è consigliata la prenotazione ai numeri del teatro (071/7930842 e 335/1776042) o, fino alle 16 di venerdì 24, al numero AMAT 071/2072439.
Prevendite anche nei ticket-store AMAT/VivaTicket e su vivaticket.it.

Informazioni AMAT, tel. 071/2072439, www.amatmarche.net. Call center dello spettacolo delle Marche 071/2133600.
Inizio spettacolo ore21.00, domenica 26 doppia replica ore 17.00 e ore 21.00.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura