SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sei Donna. Interventi e riflessioni per combattere il pregiudizio e la violenza

Appuntamento domenica 19 novembre alle ore 21 presso la Biblioteca "Luca Orciari" di Marzocca

Sei Donna. Interventi e riflessioni per combattere il pregiudizio e la violenza.

Sei Donna. Interventi e riflessioni per combattere il pregiudizio e la violenza. Domenica 19 novembre alle ore 21 la Biblioteca “Luca Orciari” di Marzocca ospiterà il primo appuntamento inserito nel programma delle iniziative che l’amministrazione comunale dedica alla lotta alla violenza di genere.

La poesia si intreccerà alle testimonianze degli operatori di Casa San Benedetto, struttura della Fondazione Caritas che ospita mamme in difficoltà. A coordinare la serata Michela Gambelli, giornalista e Presidente del Consiglio delle Donne.

Sei Donna. Interventi e riflessioni per combattere il pregiudizio e la violenza - locandinaDopo il saluto delle autorità, interverranno Laura Antonelli, psicologa, Alessandra Campiello che racconterà la sua esperienza di zia e donna che sta vivendo una dolorosissima vicenda in Texas e l’avvocato Elisa Pellegrini che illustrerà la petizione che sollecita l’approvazione della legge a tutela degli orfani delle vittime di femminicidio.

Ad aprire la serata il video del poeta Elvio Angeletti che offrirà spunti di riflessione. Il tutto sotto la regia del “Consiglio delle Donne” del Comune di Senigallia in collaborazione con l’associazione civica “Montimar”, Associazione “Donne e Giustizia”, Biblioteca “Luca Orciari”, “Fondazione Caritas” e “Centro Sociale Adriatico”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura