SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Area Forma e Colore

Fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo, al via le domande a Senigallia

C'è tempo dal 4 al 18 ottobre per far pervenire la modulistica all'Ufficio Formazione e Sport del Comune

libri di testo, libri scolastici, scuola

Il Comune di Senigallia ha varato il bando per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo relativi al primo e al secondo ciclo della scuola secondaria per l’anno scolastico 2017-2018.

Per ottenere il contributo, finanziato con fondi regionali e disposto a favore delle famiglie in condizione di maggiore svantaggio economico, è necessario essere residenti sul territorio comunale e avere un reddito Isee non superiore a 10.632,94 euro, calcolato sulla base della dichiarazione sostitutiva unica 2017 con riferimento ai redditi posseduti nell’anno 2015, così come stabilito dalla Regione Marche.

Il beneficio può essere richiesto a partire da mercoledì 4 ottobre compilando il modulo in distribuzione presso l’Ufficio Educazione Formazione e Sport, sito in via Fratelli Bandiera, 11 (ex Tribunale), o scaricabile dal sito www.comune.senigallia.an.it.

Gli interessati dovranno consegnare il modulo di domanda insieme alla dichiarazione Isee e a copia del documento di identità esclusivamente all’Ufficio Educazione Formazione e Sport, entro e non oltre le ore 12 del 18 ottobre. Non verranno accolte domande incomplete e/o presentate fuori termine.

Orario di ricevimento dell’Ufficio Educazione Formazione e Sport: da lunedì a venerdì, dalle ore 9 alle ore 12; il martedì, dalle ore 15,15 alle ore 17,30 (telefono 0716629347 – 266)

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura