SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Urgente l’obbligo di vaccinazione anche il personale sanitario”

Volpini, presidente della IV Commissione regionale, interviene sul caso dell'ostetrica colpita da morbillo perché non vaccinata

2.719 Letture
commenti
Al Vicoletto da Michele - Ristorante e pizzeria a Senigallia
Fabrizio Volpini

Sul caso dell’ostetrica dell’ospedale di Senigallia risultata affetta da morbillo, mi domando che fine abbiano fatto coloro che si ergono a paladini della sanità pubblica e che di fronte ad un fatto grave come questo non proferiscono parola.

Solerti nell’alzare le barricate a difesa dell’ospedale di Senigallia – che, fra l’altro, come è stato già ampiamente chiarito, non corre alcun rischio – assenti quando è realmente in gioco la sanità pubblica, nel senso più alto di salute pubblica. Tutela della salute dei cittadini significa prevenzione, cure primarie, assistenza e va ben oltre la difesa delle strutture ospedaliere. In questo senso, come ho già avuto modo di ribadire, la legge sull’obbligo vaccinale nelle scuole è uno dei modi attraverso cui si garantisce il diritto alla salute di ciascuno di noi.

Il caso dell’ostetrica colpita da morbillo perché non vaccinata, oltre a confermare l’importanza della legge, ci fa comprendere come sia necessario ed urgente definire uno strumento che obblighi anche il personale sanitario a vaccinarsi, perché non si ripetano situazioni come questa emersa a Senigallia. Un fatto grave non solo perché mette a repentaglio la salute dei cittadini per il rischio di contagio, ma anche perché – e la cosa purtroppo non è nuova in regione – ne risente l’intero sistema sanitario pubblico.
Ci si è già trovati nella condizione di dover allontanare dalle strutture ospedaliere il personale sanitario non vaccinato esposto al virus, nel caso di ricoveri di bambini con morbillo, con le conseguenti difficoltà nella riorganizzazione dei turni e nello svolgimento dei servizi. Situazioni inaccettabili.

È su questi punti che ritengo giusto e doveroso condurre battaglie. È su questi fronti che continuerò a schierarmi in prima linea.

Commenti
Ci sono 5 commenti
henry
Dirty Rotten Imbeciles 2017-08-29 09:42:21
....lei ha pure il coraggio di parlare ? Adesso che fa, diventa il salvatore dell'ospedale ? Spero siano sempre meno le persone che la ascoltano, in compenso il "sorriso" le viene bene, ha preso lezioni dal suo capo ? Le mancano un centinaio di sedute di "lampados" e poi ha fatto.....
BlackCat
BlackCat 2017-08-29 12:18:59
Meno parole e più fatti.
giulio 2017-08-29 13:22:32
Quando davo gli esami all'università, e il professore mi faceva una domanda a cui non sapevo rispondere, cercavo di "svicolare" su argomenti più conosciuti. Ecco, sig. Volpini, questo mi ricorda il suo intervento. La domanda principale che i cittadini le fanno è: "lei difende l'Ospedale o ha cercato di farlo"? Invece, lei "svicola" sui vaccini.
Un saluto a tutti i lettori di Senigallia Notizie.
Franco Giannini
Franco Giannini 2017-08-29 14:49:01
A me hanno insegnato che in matematica non si possono sommare una mela + una pera, ma sono vecchio e forse, da quello che si evince, sono rimasto indietro, in quanto sembra che invece sia un' "operazione" realizzabile (battutaccia involontaria, ma spontanea, visto il parlare di Sanità) a certi elementari livelli politici... su cui ancora come diceva Eduardo De Filippo, con un grande sforzo, non è vero, ma ci (voglio) credere. La speranza è l'ultima a morire non volendo minimamente pensare che nel nostro nosocomio, si faccia (o si farà) prima. Mi dolerebbe infatti non poco fare la fine dell'Aretino Pietro, quello che finì con una mano davanti e l'altra di dietro.
octagon 2017-08-29 15:13:11
CIT. "che fine abbiano fatto coloro che si ergono a paladini della sanità pubblica e che di fronte ad un fatto grave come questo non proferiscono parola". Non se l'ha deve prendere con i paladini, ma con il suo collega medico competente, ha mai richiesto o fatto ricercare anticorpi di qualsiasi tipo a tutti, RIPETO, TUTTI , gli operatori compresa ditta di pulizia? Viene rispettato il controllo periodico?
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura