SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Furti in chiesa e alla camera mortuaria, l’AOS ringrazia i Carabinieri di Senigallia

Arrestati i responsabili dei furti delle offerte: "Forniamo assistenza domiciliare gratuita grazie proprio a quelle"

Hotel Turistica - Hotel a Senigallia
Furto alla chiesa della Maddalena a Senigallia

L’Associazione Oncologica Senigalliese (AOS) ringrazia pubblicamente i Carabinieri della compagnia di Senigallia, nella persona del comandante della stazione, il luogotenente Raffaele Lopriore, il maresciallo capo Giovanni Volpe con il quale si è relazionata per la segnalazione ed ha avuto il supporto durante tutto il percorso relativo ai furti subiti alle offerte contenute nella cassetta dell’associazione, situata presso la camera mortuaria dell’ospedale di Senigallia.

Un ringraziamento particolare è rivolto ai militari che hanno catturato i ladri che sono gli stessi che hanno operato anche presso la chiesa della Maddalena.

La nostra associazione, che fa assistenza domiciliare gratuita ai malati oncologici sul territorio e nei comuni delle valli Misa e Nevola, può proseguire nel proprio operato grazie alle offerte che riceve dalla generosità dei cittadini ai quali chiede la collaborazione, qualora notassero in futuro movimenti strani presso la camera mortuaria, dove sono situate le cassette delle offerte, di allertare subito le forze dell’ordine.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura