SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Area Forma e Colore

Anche Senigallia aderisce a “M’illumino di meno”

In biblioteca l'iniziativa per la giornata del risparmio energetico promossa dalla trasmissione Caterpillar per venerdì 24 febbraio

Maurizio Mangialardi

Non poteva mancare l’adesione del Comune di Senigallia alla tredicesima edizione di “M’illumino di Meno”, la giornata del risparmio energetico promossa dalla trasmissione di Radio Due Caterpillar per il prossimo venerdì 24 febbraio 2017.

In Biblioteca alle 17.30 ci sarà “A lume di cuore”, un momento dedicato alla lettura di poesie d’amore a lume di candela, per sensibilizzare i cittadini alle buone pratiche del risparmio energetico attraverso stili di vita sostenibili. Curato da Laura Nigro e Patrizia Zardini dell’Associazione Culturale “La Tela”, l’appuntamento vedrà spegnersi le luci in sala lettura per presentare un breve reading di poesie d’amore al lume di candela, con un programma di circa 30 minuti, nel quale verranno recitati testi poetici tratti da autori diversi, dai classici Dante e Petrarca, ai più moderni Neruda, Prevert, Mario Luzi, Alda Merini e altri, accomunati dal solo filo conduttore del tema amoroso.

“M’illumino di meno – ha ricordato il Sindaco di Senigallia, Maurizio Mangialardiè cominciato quando ancora la sensibilità verso i temi ambientali era poco diffusa, ma il successo di questa giornata è cresciuto di anno in anno. Senigallia, che è sede del CaterRaduno, non poteva che accompagnare questa crescita aderendo sempre con iniziative che hanno coinvolto l’intera città per sensibilizzare sul risparmio energetico e sugli stili di vita sostenibili, temi sempre più al centro dell’attenzione in un tempo in cui le sfide energetiche si rinnovano continuamente”.

Quest’anno più che mai – ha proseguito il Sindaco – Senigallia è poi protagonista del risparmio energetico: il Comune di Senigallia sta infatti procedendo alla sostituzione dei vecchi corpi illuminanti con i nuovi dispositivi a led ad alta efficienza nell’ambito del progetto di riqualificazione energetica. Per capire che si tratta senza alcun dubbio del più incisivo intervento di risparmio energetico degli ultimi anni – ha affermato il Sindaco di Senigallia, Maurizio Mangialardi – basta fornire qualche numero: 8131 nuovi apparecchi led, abbattimento complessivo dei consumi stimato in 9 anni di 31.098.479 kWh, 5.815.42 tonnellate equivalenti di petrolio risparmiate evitando l’immissione in atmosfera di ben 11.863.45 Tonnellate di CO2”.

Ecco allora che per questa edizione di M’illumino di meno il Comune di Senigallia “accenderà” nuovamente l’attenzione sul risparmio energetico: in occasione di questa giornata sono stati infatti previsti i lavori per l’installazione di 20 townguide, impianti illuminanti a bassissimo consumo energetico, che andranno a sostituire la vecchia illuminazione su due giardini pubblici, al parco di Marzocca tra via della Resistenza e via XXIV maggio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura