SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Premio alla carriera consegnato a Senigallia allo chef Alberto Rolla

L'Associazione Cuochi Ancona ha assegnato il riconoscimento lo scorso 30 novembre - FOTO

Alberto Rolla

“Tutti sanno che la cucina è una scienza, ma pochi sanno che solo un grande chef sa trasformarla in arte” (Gualtiero Marchesi).

La frase di Gualtiero Marchesi giustifica appieno il premio alla carriera assegnato dall’Associazione Cuochi Ancona allo chef Alberto Rolla, nel corso di una serata svoltasi lo scorso 30 novembre presso il ristorante Seta.

Premiazione Alberto RollaPresenti circa una settantina di persone tra cui diversi noti chef.

Alberto Rolla, originario di La Spezia, 72 anni, dopo aver lavorato nella Società Italiana di Navigazione Leonardo Da Vinci come garzone, è arrivato nelle Marche: a Pesaro ha lavorato all’Hotel Mediterraneo e al Kursaal, dove ha conosciuto senigalliesi quali Mumù, Babele ed altri.

Premio alla carriera ad Alberto RollaA Senigallia già nel 1967 era insegnante presso l’istituto alberghiero ed ha lavorato tra gli altri all’Hotel Palace, al Ritz, al Covo Nord Est, a Villa Sorriso ai tempi di Lucio Capannari, al Cafè de Paris di Babele, con Mauro Uliassi come aiuto cuoco.

Premio allo chef Alberto RollaNell’esprimere i propri ringraziamenti per il premio, Rolla ha voluto sottolineare il valore di tutti coloro “che hanno insegnato ai più grandi”, non solo nel campo culinario.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura