SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Mini Grand Prix - Le Coco Beach - Parco giochi, american bar, paninoteca, cocktails - Senigallia

Maschere d’autore e giganti di cuoio al teatro Nuovo Melograno di Senigallia

Mostra, concorso e laboratorio di creazione con l'artigiano mascheraio Giorgio De Marchi: sabato 30 l'inaugurazione

Daniele Vocino e Catia Urbinelli presentano la mostra "Màscara, tra rito e mito" al teatro Nuovo Melograno di Senigallia

Maschere giganti, maschere in cuoio, maschere tragiche, maschere d’autore: è il tema della mostraMàscara tra rito e mito” che verrà inaugurata sabato 30 luglio alTeatro Nuovo Melograno in via Botticelli, a Senigallia, alla presenza del mascheraio vicentino Giorgio De Marchi.

Ciò che si potrà ammirare fino al 7 agosto – spiegano Daniele Vocino e Catia Urbinelli, fondatori nel 1992 della Compagnia “Il Melograno” e nel 2014 di un vero e proprio teatro con tanto di foyer e spazio laboratoriale – saranno 30 maschere dionisiache, 7 minoturi giganti in cuoio, 29 maschere sul mito di Orfeo e le 9 muse.
Il percorso si snoderà attraverso gli spazi della sede di via Botticelli nel quartiere Cesanella di Senigallia, al posto di una ex carrozzeria risistemata e diventata un’officina di cultura e valorizzazione dei giovani talenti teatrali del territorio.

Il teatro Nuovo Melograno di SenigalliaL’inaugurazione della mostra sarà sabato 30 luglio, alle ore 19. L’esposizione, a ingresso gratuito, potrà essere visitata dalle 17 alle 23 fino al 7 agosto e il pubblico potrà anche assistere alla creazione di una maschera grazie proprio a De Marchi che darà vita a un laboratorio di costruzione di maschere in cuoio “Maschera/Persona” (info: 389.5450774 / 3495873758/ info@nuovomelograno.it). Uno studio sulla costruzione della maschera in cuoio, in una dimensione aperta e visibile dal pubblico proprio nel momento della realizzazione; ma soprattutto un viaggio tra le fascinose metamorfosi di ogni singola maschera, attraverso l’utilizzo di materiali poveri quali garze gessate, argilla, pasta di legno, legno, cuoio, cere colorate diverrà forma concreta. Durante il laboratorio, dove verranno messi a disposizione calchi e maschere, ogni partecipante avrà l’opportunità di dare forma alla propria creatività costruendo una maschera personalizzata. Tutte le opere prodotte, inoltre, resteranno di proprietà dei partecipanti.
E’ un laboratorio, dunque, che ci traghetterà verso i sentieri dell’arte, del teatro e dell’artigianato rivolto a tutti coloro che amano lavorare con le mani, che sono disposti a mettersi in gioco o sono pronti a lasciarsi semplicemente incuriosire.

La locandina della mostra "Màscara, tra rito e mito" al teatro Nuovo Melograno di SenigalliaPer le persone più “social” c’è inoltre un concorso che permetterà di vincere una vera maschera di Giorgio De Marchi: basterà condividere l’esperienza della mostra o del laboratorio su facebook con l’hashtag #tnmmascara per partecipare all’estrazione del nome del fortunato vincitore.

Giorgio De Marchi vanta più di 50 mostre nel mondo e prestigiose collaborazioni con enti, istituzioni e attori in tutta Europa. Giorgio De MarchiMaschere dei fratelli De Marchi sono presenti in collezioni pubbliche e private in Italia, Germania, Francia, Spagna, negli Stati Uniti, in Giappone, e Sud America: dai giullari ai buffoni, dalle magiche alle animalesche, dalla commedia dell’arte alla ricerca espressiva dell’uomo del nostro tempo. Hanno colpito anche l’immaginazione del regista Federico Fellini e del burattinaio Otello Sarzi e ottenuto il costante ed entusiastico appoggio di Alain Le Bon, regista e direttore della Maison de Polchinelle che li ha definiti: “viaggiatori del meraviglioso, che ci fanno attraversare lo specchio in un carnevale di forme”.

www.nuovomelograno.it

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno