SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Zumbathon per l’AOS: a Senigallia è sempre un successo

Oltre 400 partecipanti all'edizione 2016: quasi 5mila euro devoluti in beneficenza alla onlus per l'assistenza ai malati oncologici

1.553 Letture
commenti
Edizione 2016 a Senigallia di Zumbathon® per l'Aos

2 ore e mezza di musica e fitness, 421 partecipanti, 135 spettatori, 54 istruttori, 40 bambini e una super ospite internazionale, la presenter zumba®fitness, cantante e ballerina Francesca Maria Gambelli.

Questi i numeri che hanno sancito il successo della quarta edizione della manifestazione di beneficenza Zumbathon® per l’Aos svoltasi domenica 3 aprile: come per le tre edizioni precedenti, è stata organizzata e diretta dall’istruttrice Caterina Manzo. L’edizione 2016 ha permesso di raccogliere circa 5.000 € interamente devoluti all’Associazione Oncologica Senigalliese per sostenere l’importante opera di assistenza domiciliare gratuita ai malati oncologici ed alle loro famiglie che questa onlus svolge con impegno da più di 20 anni.

Edizione 2016 a Senigallia di Zumbathon® per l'AosPresenti il sindaco Mangialardi, testimone del sostegno del Comune di Senigallia che ha patrocinato l’iniziativa, il vicepresidente Aos e presidente della Fom (Federazione Oncologica Marchigiana) Menichetti e il presidente Aos Quagliarini il quale ha ringraziato i tantissimi intervenuti invitandoli a una riflessione: “se è vero che, fortunatamente, oggi di tumore si vive, le sfide che i malati si trovano ad affrontare sono molte ed impegnative ed è per questo che l’attività dell’Aos è così importante“.

L’Aos ringrazia il Centro Servizi per il Volontariato, il negozio Centro Musica di Senigallia, il negozio Zumbawear di Giulia Ninni, i tecnici della ditta Ami traslochi e, soprattutto le centinaia di persone intervenute che, con la loro presenza, hanno
confermato il successo dell’evento divenuto ormai un appuntamento imperdibile di fitness e solidarietà. Un ringraziamento particolare di gratitudine l’Aos lo rivolge alla dinamica, creativa, coinvolgente organizzatrice ed istruttrice Caterina Manzo perché, senza di lei, tutto questo non sarebbe potuto succedere.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura