SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Bonvini - Arredamenti parrucchieri

Petardo in Consiglio comunale a Senigallia: “un vero e proprio atto di intimidazione”

Sicuro il sindaco Maurizio Mangialardi: "Quanto accaduto è molto grave e non va minimizzato"

2.466 Letture
commenti
Maurizio Mangialardi

Spero in uno scherzo o una goliardata, ma purtroppo penso che possa trattarsi di un vero e proprio atto di intimidazione. Quanto accaduto è molto grave e non va minimizzato. L’esplosione avvenuta a ridosso dell’aula dove erano in corso di svolgimento i lavori del consiglio avrebbe potuto davvero far male a qualcuno“.

Così il sindaco Maurizio Mangialardi sull’esplosione avvenuta ieri (martedì 19 gennaio, Ndr) nella Residenza municipale mentre erano in corso i lavori del consiglio comunale.

Non va poi sottovalutato l’aspetto simbolico: chi ha lanciato il grosso petardo – continua il primo cittadino – ha scelto di colpire quello che per definizione rappresenta il luogo della vita pubblica e democratica della città. Una ferita per la nostra comunità, che spero possa essere rimarginata dalla condanna forte, unanime e inequivocabile da parte di tutte le forze politiche e sociali della città. Pur nell’aspro confronto dialettico, l’amministrazione e il consiglio comunale hanno sempre lavorato e continueranno a lavorare nell’interesse dei cittadini. Dimostrazione ne sia il voto favorevole dato proprio ieri (martedì 19, Ndr), poco prima dell’esplosione, da alcuni consiglieri di opposizione a importanti provvedimenti urbanistici proposti dalla maggioranza. Sono quindi certo che nessuno si lascerà intimidire da episodi pericolosi, sciocchi e soprattutto inutili come questo”.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ci sono 7 commenti
Marcello Liverani
Marcello Liverani 2016-01-20 13:35:19
Tutto giusto e tutto vero, ma come mai il Sindaco e tutta la maggioranza non ha usato la stessa enfasi a maggio quando fu tirata una bomba carta al comizio di Salvini??? Bomba carta che ferì due persone... le belle parole del Sindaco e dei suoi seguaci vengono fuori quando gli fa comodo? Forse la bomba carta di maggio era "giusta" e questa no per il Sindaco? Vi coprite di ridicolo ogni giorno quando aprite bocca...
giuli 2016-01-20 14:16:41
Marcello, sii un pochino più originale! Le tue stesse parole sono state scritte in un post di facebook dall' amico Roberto Paradisi.
papero 2016-01-20 14:18:51
Questo atto dovrebbe far riflettere al sindaco, forse nn sta facendo bene il suo lavoro e la gente si sta stancando
Marcello Liverani
Marcello Liverani 2016-01-20 15:57:15
Vedi Mariella, io potrei essere anche un pochino più originale (ho letto il post di Roberto e non mi sembrano proprio le stesse parole), ma di sicuro non perderai tempo a fare commenti come quello che hai fatto.
michela83 2016-01-20 16:16:21
Signora Mariella ancora lei???
Un bel tacere non fu mai scritto!
giuli 2016-01-20 23:44:39
marcello, pensavo che avesse di meglio da fare o da scrivere piuttosto che rispondere: dunque siamo sullo stesso piano. :-) Michela é ora passata che scrive un articolo: i cittadini si annoiamo se non scrive qualcosa! I suoi articoli sono molto utili: la sera prima di dormire fanno da camomilla!
giuli 2016-01-21 00:07:37
@ papero: a mio modesto parere il tuo commento é molto grave: sembra che vuoi giustificare colui che ha lanciato il petardo. Spero tu non sia un politico, o qualcuno che ambisce a diventarlo!!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno