SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Optovolante - Ottica a Senigallia

Vittoria amara per i Roosters Senigallia

Contro la Stamura Ancona bene il gioco dei senigalliesi ma Spadoni s'infortuna

1.350 Letture
commenti
Il match di basket tra Roosters Senigallia e Stamura Ancona

Avrei preferito perdere e poter cancellare il brutto infortunio occorso a Federico Spadoni“. Questo il commento a fine partita di coach Polidori dopo il match tra i Roosters Senigallia e la Stamura Ancona.

Vittoria più amara, infatti, di quella ottenuta dai “galletti” sulla compagine anconetana non poteva esserci: ancora una volta la squadra è costretta dalla malasorte a perdere, dopo Edo Bellocchi, un altro dei suoi principali protagonisti.

Pronti via e subito la Stamura fa capire con un 5 a 0 di voler far da subito sua la partita ma è immediata la reazione dei ragazzi che, trascinati dal duo Spadoni-Locapo con 3 bombe consecutive, riescono a prendere il largo e chiudere il 1° quarto sul + 10.

Inizio di secondo quarto che, anche grazie al finalmente ritrovato Diamantini, vede i senigalliesi allungare ancora fino al + 15 di fine tempo anche se complice qualche tiro da sotto sbagliato in malo modo lo scarto poteva essere sicuramente più ampio.

Terzo tempo che vede ancora i senigalliesi allungare sul + 21 in modo da permettere a coach Polidori di schierare anche i più giovani componenti della nostra panchina per fare esperienza senza che il divario tra le due squadre ne risenta: + 18 finale di quarto.

Ultimo quarto dove i galletti stavano tranquillamente portando la gara in porto quando, a circa 3 minuti dalla fine, in un normale contrasto di gioco rientrando in difesa, purtroppo Spadoni si è accasciato sul parquet urlando dal dolore facendo subito capire che era successo qualcosa di grave al suo piede sinistro. La partita si è trascinata alla fine con il punteggio finale di 68 a 52 ma al posto dei soliti festeggiamenti post partita si è cercato di capire l’entità dell’infortunio. E dopo poche ore l’esito: rottura del tendine d’achille!

In questo frangente l’aspetto sportivo passa in secondo piano rispetto al fattore umano e la società, lo staff tecnico e i compagni di squadra si stringono in un forte abbraccio a Federico con la certezza di rivederlo in campo quanto prima e sicuramente più forte di prima per completare quel percorso che è stato solo momentaneamente interrotto“.

 

CAMPIONATO DI BASKET PROMOZIONE 2015/16 6a GIORNATA

ROOSTERS SENIGALLIA- STAMURA ANCONA 68-52 (22-12 17-12 21-18 8-10)

ROOSTERS SENIGALLIA: Spadoni 18, Belloni 8, Berluti, Goffi, Diamantini 17, Beccaceci 6, Cicconi Massi 2, Fall, Locapo 13, Polidori 2, Federiconi 2, Monti. All. Polidori Paolo
STAMURA ANCONA: Gobbi 3, Sordoni, Aletta 2, Ugolini 9, Vianelli, Rizza, Monopoli 11, Osimani 10, Ippoliti, Formica 4, Lorenzini 11, Pascucci 2. All. Moro Andrea.

Arbitri: Uncini di Jesi e Santini di Senigallia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno