SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Una fonte nascosta, in un luogo di gran fascino a Senigallia-Crocifisso della Valle

Silenzio, quiete e natura a due passi dal centro - FOTO

6.567 Letture
commenti
Pizzeria ZeroZero
Crocifisso della Valle

In una strada alberata e poco frequentata, piuttosto nascosta benché vicina alle più trafficate arterie del centro città, c’è una fontana d’acqua poco visibile, ma dalla storia tutta particolare.


La strada è quella del Crocifisso della Valle, che dà il nome pure alla sorgente omonima e a una delle zone più affascinanti del senigalliese.

Per arrivarci è sufficiente percorrere via dei Pini in direzione Sant’Angelo, girando a sinistra quando il viale sta per piegare a destra: prendendo la strada del Crocifisso della Valle, ci si addentra in “un angolo di tranquillità a pochi metri dal centro ormai caotico”, come sottolinea il bel volume Per le antiche strade-2.

Strada Fonte MandriolaProprio di fronte alla piccola e antica chiesa sulla sinistra (Chiesa del S.S. Crocifisso della Valle, Parrocchia Portone, 1870) ci si trova di fronte la vecchia fonte: la sorgente d’acqua era rimasta sepolta per anni a causa degli smottamenti del terreno, prima di venire portata a nuova luce nel 1994 dai volontari del Gruppo Società e Ambiente: ora è perfettamente funzionante.

Proseguendo lungo il percorso, la via cambia nome in Strada della Fonte Mandriola e proseguendo in salita, sempre immersa nel silenzio e tra gli alberi, conduce proprio al borgo della Mandriola.

Sorgente Crocifisso ValleFontana Crocifisso ValleStrada Crocifisso Valle

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura