SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Maceratanotizie.it

Brugnetto, altra debacle contro la Nuova Folgore

Dopo il 2-7 dell'andata, biancoblu incassano 5 gol ad Ancona

1.728 Letture
commenti
Nuova Folgore-Victoria Brugnetto

Per fortuna, il Victoria Brugnetto in questa stagione non dovrà più affrontare la Nuova Folgore, che tra andata e ritorno ha rifilato due sonore batoste alla formazione di mister Lattanzi.

Ma se il 2-7 del “Comunale” (18 ottobre) era indifendibile, questo 5-2 rimediato il giorno di San Valentino al “Vallemiano” di Ancona non rispecchia nel modo più assoluto quel che si è visto in campo. Il Victoria, orfana di Pasqualini e Sartini, oltre ai lunghi degenti che affollano ormai da tempo l’infermeria biancoblu, parte bene e all’11’ passa in vantaggio: corner, la palla dopo un contrasto arriva ad Albenzio che è lestissimo a girare di sinistro in rete. Al 14′ Marcantogni è costretto ad uscire, al suo posto Marinosci. Al 17′ pezzo di bravura di Paolini, che dalla distanza trova l’angolo alto alla sinistra di Bruzzesi e firma l’immediato pareggio. Il Brugnetto si rende pericoloso soprattutto su calci da fermo: al 29′ Stablum viene atterrato al limite dell’area (forse dentro) e su punizione chiama all’intervento Candi, che sul successivo angolo alza una conclusione volante di Luca Turchi. Un minuto dopo, stessa scena: angolo, palla a Luca Turchi, ma stavolta il 10 biancoblu conclude oltre la traversa senza l’aiuto dell’estremo difensore anconetano.

Luca Turchi continua a litigare in zona gol anche in apertura di secondo tempo, quando, dopo aver saltato Candi, calcia incredibilmente sull’esterno della rete a porta vuota. Al 50′ si rifanno vivi i padroni di casa: tiro da fuori di Gasparoni e palo pieno alla destra di Bruzzesi. Al 55′ il direttore di gara fischia un fallo (molto dubbio) a Luca Turchi: Paolini sistema il pallone a ridosso della linea che delimita l’area e pennella un arcobaleno magnifico, che batte Bruzzesi per la seconda volta. Questa volta i biancoblu accusano il colpo e al 65′ subiscono il 3-1 da Sardella, che sfrutta un erroraccio difensivo di Luca Turchi. Al 67′ Marinosci impegna Candi su punizione, poi la Nuova Folgore di rimessa va vicina al poker. Dall’85’ in poi succede di tutto. Stablum – che prima aveva colpito un clamoroso palo sugli sviluppi di un angolo – si procura e trasforma il rigore del 2-3. Cinque minuti dopo l’arbitro assegna un altro tiro dagli unidici metri, a favore della Nuova Folgore (altra decisione dubbia): Sardella non sbaglia e manda i titoli di coda del match. Ma il centravanti anconetano evidentemente vedo rosso quando incontra il Brugnetto e dopo la quaterna dell’andata, al 94′ mette a segno la sua personale hattrick in contropiede.

Finisce 5-2 per la Nuova Folgore, un risultato sicuramente troppo severo per mister Lattanzi e la sua squadra.

Per rivedere le immagini più importanti del match, cliccate su www.senesparla.it.
RISULTATI SECONDA CATEGORIA GIRONE C – MARCHE
22^ giornata

Pietralacroce – Ankon Dorica 1-1
Nuova Sirolese – Cameratese 1-1
Ponterio – Corinaldo 1-2
Agugliano Polverigi – Falconarese 2-1
Ostra – Monserra 2-0
Montemarciano – Olimpia Ostra Vetere 0-2
Falconara – Real Porto 0-0
Nuova Folgore – Victoria Brugnetto 5-2
CLASSIFICA

Montemarciano 46
Monserra 45
O. Ostra Vetere 42
Falconara 40
Ostra 39
Corinaldo 30
Pietralacroce 30
Nuova Folgore 28
Real Porto 28
Agugliano Polverigi 26
Ankon Dorica 25
Falconarese 23
Cameratese 20
Victoria Brugnetto 20
Ponterio 17
Nuova Sirolese 14

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura