SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Anche Gabriele Streccioni Girolimetti aderisce a Progetto InComune

Streccioni Girolimetti: "Qualunque cosa tu possa fare o sognare di poter fare, incominciala"

2.613 Letture
commenti
La Muta trattoria Senigallia Centro
Maurizio Perini e Gabriele Streccioni Girolimetti

Conosco Maurizio Perini ormai da lunghi anni, caro amico e persona che stimo, mi ha subito parlato del suo progetto di creare una lista civica libera dai partiti e dove comuni cittadini con belle idee potessero partecipare ad un processo di rinnovamento di Senigallia, e più che proposto, mi ha obbligato a farne parte dicendo che aveva bisogno di qualcuno che venisse dal mondo del volontariato.

Nonostante le iniziali incertezze ho deciso di aderire a “ Progetto in Comune” non soltanto per la fiducia che mi ispira Maurizio consapevole del fatto che in tutto quello che fa mette passione e amore senza mai risparmiarsi, ma anche per lo spirito di “Servizio”, pilastro portante del mondo dello scoutismo di cui faccio parte da sempre, mettersi al servizio della comunità dovrebbe essere un dovere civico di ogni cittadino, l’aver vissuto in prima persona l’alluvione che ha colpito la nostra città come volontario di protezione civile è stato un motivo, uno slancio in più per mettermi in gioco in questa iniziativa nel cui programma ad esempio c’è un mio progetto innovativo di controllo del fiume ed eventuale diramazione di allerta molto funzionale, oltre al progetto per le frazioni, le iniziative “pet – friendly”, quelle ecologiche come gli incentivi al “no Packaging” e “Km zero” e tanto altro.

L’idea personale e forse anche leggermente utopica che ho della politica è quella di “incontro” e non di scontro, incontro fra le varie liste o partiti, incontro con i cittadini, nel rispetto reciproco, dove al centro regna un dialogo costruttivo e mai distruttivo, a livello locale credo sia possibile e indispensabile, perché anche se sotto diverse bandiere, quello che dovrebbe accomunarci tutti è l’amore per la nostra bella città e la volontà di fare sempre del nostro meglio, ed è un qualcosa che nel nostro piccolo abbiamo dimostrato all’interno della nostra lista, composta da cittadini dagli orientamenti politici più disparati che riuniti nelle nostre sedute di “brain storming” ha dato vita di comune accordo ad un programma solido e funzionale.

All’interno di Progetto in Comune si può dire che incarno lo spirito “animalista” ed “ecologista”, ma incasellare, imbrigliare chiunque di noi in una categoria è realmente difficile, perché se anche suddivisi in gruppi di lavoro per diverse tematiche, la collaborazione e la passione son talmente forti che c’è del nostro quasi in tutti gli ambiti toccati dal programma.

C’è una verità elementare, la cui ignoranza uccide innumerevoli idee e splendidi piani: nel momento in cui uno si impegna a fondo, anche la provvidenza allora si muove. Infinite cose accadono per aiutarlo, cose che altrimenti mai sarebbero avvenute… Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di poter fare, incominciala. L’audacia ha in sé genio, potere, magia. Incomincia adesso.
Nelle parole di Goethe ritrovo tanto di quello che stiamo vivendo con questo gruppo.

Maurizio Perini: “Credo fortissimamente nel contributo che Gabriele può darci su temi delicati. Si è vero, lo ho quasi obbligato, perché ci siamo detti, se non ora quando? La città ha bisogno di rinnovamento, e quindi come promotore di questo gruppo, ho dovuto vincere le resistenze giuste di chi, operando nel mondo del volontariato, vede la politica come un mondo distante. Con lui abbiamo vissuto tutta la tragedia dell’alluvione. Visto tutto quello che è accaduto, portato aiuto e compreso cosa non ha funzionato. Possiamo davvero portare un nuovo modo di amministrare ,partendo da quella esperienza“.

da Lista ‘Progetto InComune’

Commenti
Ci sono 6 commenti
Federico.barbar 2015-01-17 10:22:15
"una lista civica libera dai partiti"...in politica si racconta sempre di tutto e di più, ma la realtà è ben diversa. Chissà cosa diranno tutti questi baldi giovani quando la (finta) lista civica porterà i voti a qualcuno nel ballottaggio...
Pluto
Pluto 2015-01-17 23:03:34
Federico, benvenuto tra quelli che hanno aperto gli "occhi" e pure le "orecchie". Come ho scritto in altri post, mi spiace per questi ragazzi che, animati da buoni propositi, pensano di combattere un "nemico", invece lo stanno "aiutando". Un giochetto perverso ideato da "qualcuno" che con grande capacita', muove i fili ma siete ancora in tempo per svegliarvi e per capire il fine ultimo....
tiziana 79 2015-01-20 15:17:23
Davvero divertente come qualcuno dimostri di non aver capito assolutamente nulla né dei Senigalliesi né dei sopracitati "bravi ragazzi"... Parlate di guerre e complotti che esistono solo nella vostra fantasia (la stessa che si sbizzarrisce coi nomi dietro ai quali vi nascondete). Progetto in comune e i suoi "bravi ragazzi" non combattono assolutamente contro nessuno, semplicemente si mettono a disposizione della città e dei cittadini.
vitali diego 2015-01-20 16:40:24
qualcuno fa le liste e poi crea persone inventate.
barbarossa
cosmi
trottolino amoroso
3 profili con 1-2-3
marcello per favore. parliamo di cose serie.non abbiam mai parlato male ella tua lista e non ne parliamo.
evitiamo queste cosucce da bambini di 3 elementare.
che tra l'altro non si possono neanche creare profili falsi..quinni..
lassamo sta che è mejo. piuttosto occhio a chi ti metti nella squadra...che non so se tutti ti han detto tutto ;) saluti
MAURIZIO PERINI 2015-01-20 19:07:27
Cuor di leoncino di un Ernesto, ti sfido a svelare il tuo nome e cognome, dal momento che ti prendi la briga di commentar spesso articoli altrui. Forza suvvia, non temere, svelaci il tuo nome e la tua identità.Questa è una sfida che un personaggio coraggioso come te - che tanto tiene al bene di questa città - non può perdere. Forza!!! Lo stesso valga per il bontempone di Federico Bar.bar...forza ragazzi, coraggio svelateci la vostra identità. Questa non è una battuta è una sfida per vedere quanto coraggio avete!
tiziana 79 2015-01-21 15:11:37
E fu così che calò il silenzio. ...ahahah!!!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura