SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si chiudono le portiere, bimbo “intrappolato” in auto

La mamma dà l'allarme ai Vigili del fuoco, per il piccolo solo un po' di paura

3.183 Letture
commenti
Pane Nostrum 2014
Il parcheggio di viale Leopardi, a Senigallia

Un po’ di spavento e qualche pianto per il bimbo rimasto chiuso dentro una vettura in viale Leopardi. Una chiusura accidentale per cui la mamma, impotente davanti alle portiere chiuse e alle chiavi dentro l’abitacolo, non ha potuto fare altro che chiamare i Vigili del Fuoco.

L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di venerdì 12 settembre, nel parcheggio a fianco degli uffici comunali ex GIL: i vigili del fuoco del distaccamento senigalliese hanno fatto presto ad aprire – forzandola – la portiera per permettere alla madre un po’ agitata di riabbracciare suo figlio, ancora più spaventato di lei.
Nessuna conseguenza per il piccolo: nonostante la paura, è rimasto chiuso in auto soltanto qualche minuto con la mamma che, dall’esterno, cercava in tutti i modi di rassicurarlo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura