SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
PesaroUrbinoNotizie.it

Un film per raccontare i sogni di chi è nato cieco

In un docu-film l'esperienza onirica di chi non ha mai visto: fino al 17 agosto si può contribuire al progetto

Evgen Bavcar, la bimba che corre

Chi è nato cieco cosa sogna? Colori, figure umane, paesaggi naturali: le stesse cose che sogna chi ha visto e chi vede. Questo è il risultato di uno studio che viene dal ‘Laboratorio del sonno’ dalla Facoltà di medicina dell’Università di Lisbona.

Si tratta di un risultato sorprendente solo in apparenza, se si pensa che già nel 1978 il ricercatore americano Michael Jacobson spiegava che, dal punto di vista neurofisiologico, nei ciechi congeniti il processo di “validazione funzionale” non procede alla specializzazione dei neuroni, che quindi rimangono audio/tattilo/visivi. Ed è proprio questa facoltà neotenica (la capacità biologica di conservare i caratteri non specializzati, immaturi della specie) che consente la sinestesia, cioè la possibilità di percepire simultaneamente uno stesso oggetto per mezzo di sensi diversi. Per chi abbia interesse all’argomento rinvio al bel contributo di Marco Mazzeo nella sua Storia naturale della sinestesia.

Sulla scia di questi studi e delle nuove acquisizioni, il regista Emiliano Aiello ha ora voluto tradurre in un film-documento l’esperienza onirica di chi non ha mai avuto accesso visivo alle immagini. Ai cinque protagonisti del film, ciechi congeniti, ha chiesto di raccontare, per quattordici giorni consecutivi, i loro sogni più recenti.

Si legge nel trailer: “La scelta del titolo – Il sogno di Omero – non è casuale: Omero è il primo a scrivere e a parlarci dei sogni. Per la cultura occidentale è un uomo cieco dalla nascita, ma è custode di uno degli immaginari più ricchi e vividi della storia dell’umanità. La struttura narrativa del documentario, ispirata all’Odissea, si snoda attraverso il lungo viaggio che fa Gabriel, uno dei protagonisti, per ritornare a casa. Un’esplorazione attraverso i suoi sogni e attraverso quelli degli altri personaggi che di volta in volta incontrerà e che rappresentano le figure cardine dell’epopea omerica. Cinque vite come fossero capitoli di un unico libro, cinque diari orali incisi al risveglio che pongono interrogativi sulle distanze, sulle diversità, sull’empatia“.

Questo film unisce alla particolarità del contenuto anche quella del modi di prodursi. ‘Il Sogno Di Omero‘ è un progetto supportato dal Centro Produzione Audiovisivi dell’Università Roma Tre e dalla casa di produzione indipendente Tfilm. Allo scopo è stata avviata una campagna crowdfunding attraverso la piattaforma Indiegogo; la scelta è dettata dalla volontà di essere totalmente indipendenti e dall’intenzione di coinvolgere il pubblico sin dalla fase produttiva del film.
Attraverso le donazioni online, infatti, sia i singoli, sia le associazioni potranno sostenere un progetto bello e unico nel suo genere, ma anche intervenire attivamente discutendo con il regista sulle sue scelte artistiche. La campagna di raccolta fondi per realizzare ‘Il Sogno di Omero’ si rivolge a tutti e si concluderà il 17 agosto 2014.

www.tfilmprod.com immagini e link per le donazioni alla campagna Indiegogo.

da Catia Fronzi, Università di Macerata

Allegati

Guarda il TRAILER del film “Il sogno di Omero”

Commenti
Solo un commento
leobad
leobad 2014-08-16 13:32:19
Domani scade il termine proposto per il sostegno al film sui sogni dei ciechi congeniti. Come responsabile di questa rubrica vorrei ringraziare i 420 lettori di questo articolo e portare il riconoscimento che ha fatto pervenire l'Università 3 di Roma alla sua autrice ("bellissimo articolo, grazie!"). Tutto questo, ovviamente, corre su quella highway 16 che è la redazione di Senigallia Notizie, che lo ha accolto e ottimamente presentato.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura