SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Anche i cimeli di Linda Rossi e Simone Saltarelli all’asta post alluvione

Il body della campionessa e il casco del centauro senigalliesi all’asta di beneficenza Amollomanonmollo

Bagni Cristina Senigallia - Stabilimento balneare 70-71
Linda Rossi partecipa all'asta di beneficenza per gli alluvionati di Senigallia

Dall’11 luglio è partita Amollomanonmollo – Asta di Beneficenza per Senigallia, cimeli personali e autografati di artisti e sportivi per raccogliere fondi destinati alle famiglie di Senigallia colpite dall’alluvione.

Oltre ai vari personaggi dello sport e della musica che si sono prestati per aiutarci nella realizzazione dell’asta un plauso va ai campioni nostrani che hanno dimostrato una grande sensibilità nel mettere all’asta i propri cimeli con i quali hanno raggiunto prestigiosi traguardi sportivi.
Oltre ad Emanuele Birarelli, che ha guidato la nazionale di Pallavolo verso un lusinghiero bronzo nella World League appena conclusa, che ha donato tuta, maglia e pallone originali autografati da tutta la squadra azzurra, anche Linda Rossi e Simone Saltarelli non hanno fatto mancare il loro supporto a questa importante iniziativa.

Linda Rossi, pattinatrice eletta sportivo dell’anno di Senigallia 2014, classe 1997, vanta un palmares straordinario, nel quale brillano due titoli mondiali: il primo ottenuto nel 2012 a San Benedetto del Tronto (cronometro 300 metri su pista) e l’anno successivo a Ostenda, in Belgio (500 metri sprint su strada). Non a caso è autorevolmente candidata a rappresentare la nostra nazione alle Olimpiadi giovanili che si disputeranno ad agosto a Pechino, mentre difenderà il suo titolo mondiale a novembre in Argentina.
Ebbene proprio il body utilizzato dalla campionessa nella vittoria del suo primo titolo mondiale nel 2012 è uno degli oggetti messi all’asta. Non solo è possibile aggiudicarsi anche la sua polo ufficiale della nazionale italiana. Entrambe autografate.

Non è stato da meno il centauro senigalliese Simone Saltarelli, attualmente in sella alla Ducati Superbike con il Team L.R nella competizione Master Cup, che poche settimane fa ha conquistato il gradino più alto del podio nel prestigioso circuito del Mugello. All’asta anche il suo casco personale con dedica alla sua città.

Il casco di Simone Saltarelli all'asta di beneficenza per gli alluvionati di SenigalliaQuesti e numerosi altri oggetti sono ancora all’asta per pochi giorni. Tra gli oggetti più contesi il pallone, la maglia e la tuta autografati dai campioni della nazionale Italiana di Pallavolo, ma anche le t-shirt autografate di Valentino Rossi e la maglia della nazionale di Basket di Cinciarini.

L’idea dell’asta nasce oltre che per raccogliere quanto più denaro possibile per aiutare materialmente le famiglie tramite la Caritas, anche per far sì che rimanga alta l’attenzione nei confronti di questa ferita subita dalla città che sta piano piano rimarginandosi.

La vetrina offerta da questi cimeli di personaggi di fama nazionale ed internazionale vuole fare da viatico affinché passi l’immagine di una Senigallia colpita, ma pronta a rialzarsi già con questa stagione estiva. Ecco perché sulla pagina Facebook Amollomanonmollo Senigallia Asta di Beneficenza” oltre alle foto degli oggetti all’asta ci sono immagini dei luoghi più suggestivi della nostra città pronti ad essere visitati e vissuti da tutti gli ospiti della Spiaggia di Velluto.

L’asta è organizzata dai giovani della Pastorale Giovanile di Senigallia insieme all’associazione Onda Libera, utilizzando il motto ideato dall’associazione “Gent’d’S’nigaja” gentilmente concesso per l’occasione.
Coloro che si aggiudicheranno gli oggetti messi all’asta bonificheranno direttamente sul conto corrente “SOS Emergenza alluvione Senigallia” intestato alla Fondazione Caritas Senigallia Onlus.

L’asta si chiuderà giovedì 24 luglio. Tutte le informazioni sugli oggetti e sulle modalità per partecipare sono consultabili sulla pagina Facebook “Amollomanonmollo Senigallia Asta di Beneficenza” e su www.lanciodelmadon.it

c/c SOS Emergenza alluvione Senigallia
Iban: IT 22 G 05018 02600 000000174285
BIC: (per bonifici dall’estero) CCRTIT2T84A

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura