SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Lutto per la cultura di Senigallia: si è spento “il professore” Augusto Pettinari

Il 90enne, nato a Ostra, fu docente e membro dei direttivi di tanti sodalizi

2.201 Letture
commenti
Augusto Pettinari

Scuola, politica, volontariato, associazionismo. Sono tanti i mondi in lutto dalla notte tra il 12 e il 13 giugno per la scomparsa di Augusto Pettinari, nato a Ostra 90 anni fa e residente a Senigallia, conosciuto anche come “il professore”.

Docente di materie umanistiche, aveva iniziato ad insegnare nella città natale fin da giovanissima età: dopo il trasferimento a Senigallia, la sua carriera era proseguita tra Ispettorato scolastico e ruoli da dirigente di istituti medi.

Augusto Pettinari è stato impegnato in politica e soprattutto nel mondo dell’associazionismo e del volontariato a Senigallia e Ostra: partecipò alla fondazione dell’Avis ostrense e della Società Sportiva Ostrense; nel paese dell’entroterra coprì ruoli di presidenza dal circolo Enal e di istituti di beneficenza.

Sulla Spiaggia di Velluto fu membro e dirigente della Casa Protetta per Anziani, della Fondazione Bettino Padovano, dell’Associazione Culturale La Fenice. Per quattro decenni fece parte del Lions Club di Senigallia, arrivando a ricoprire la carica di Presidente e delegato di distretto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura