SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ferrovie, deputati PD a fianco di Marche e Umbria

Chiesti da Lodolini e Giulietti "servizi adeguati e copertura del territorio"

1.417 Letture
commenti
Marche Bridge - Una Rotonda sul Bridge 2014
TrenItalia

Una lettera per chiedere maggiore attenzione da parte dei vertici di Ferrovie dello Stato alla regione Marche e ai suoi abitanti. E’ quanto hanno scritto i deputati del Partito Democratico Emanuele Lodolini (Marche) e Giampiero Giulietti (Umbria) rivolgendosi al neo presidente FS Marcello Messori e all’amministratore delegato Michele Mario Elia.

Nella lettera, i due parlamentari hanno richiesto “maggiore attenzione per le nostre regioni, Marche e Umbria, e uno sforzo vero dell’azienda a garantire un servizio adeguato alle esigenze dell’utenza locale e qualitativamente sempre migliore. Grave risulta – sottolineano – l’inadeguatezza funzionale della rete e del servizio ferroviario sia dal punto di vista quantitativo, per disponibilità di convogli e infrastrutture, sia per la qualità tecnologica delle reti, sia per capacità di servizio. Non e’ possibile penalizzare lo sviluppo economico già fragile di Marche e Umbria facilitando nel contempo altri territori per i quali, con l’Alta Velocità, tutto è più facile“.

Infine, hanno chiesto garanzie per “servizi adeguati e una sufficiente copertura del territorio e che sia pienamente assicurato il diritto alla mobilità in modo uniforme per tutti i territori e il pieno rispetto degli standard qualitativi europei in merito a puntualità, affidabilità, affollamento, pulizia, comfort, decoro e informazione“.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno