SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il Panzini al XXV anniversario dell’AEHT – FOTO

L'allievo Rodolfo Serritelli si è classificato al terzo posto per la competizione di “Cucina classica”

Rodolfo Serritelli

Dalla nascita dell’AEHT (Associazione Europea delle Scuole Alberghiere e del Turismo) venticinque anni fa, l’istituto Panzini di Senigallia ha sempre partecipato attivamente alla  vita dell’associazione sia come scuola sia con figure di riferimento fino ad avere un suo dirigente alla vicepresidenza della stessa AEHT.

In occasione del XXV dalla sua fondazione, l’AEHT ha voluto festeggiare con un evento, che si è svolto a bordo della Costa Mediterranea, una delle più belle navi della Costa Crociere. Come da consuetudine ad ogni evento dell’associazione sono sempre associate gare professionali tra gli studenti delle scuole partecipanti e fin dalla creazione di AEHT, nel 1988, le gare organizzate durante la Conferenza annuale si sono Momenti dell'incontronotevolmente evolute fino ad arrivare ad occupare un posto predominante in questo evento. È soprattutto per gli studenti però che le competizioni rappresentano la parte principale dell’incontro annuale, sono il banco di prova per verificare le capacità ed il livello della preparazione ricevuta nelle proprie scuole.

I ragazzi  si sono sfidati lavorando in team con i loro colleghi di altre scuole europee e  il principio di creare squadre miste di studenti provenienti da diversi paesi, ha l’obiettivo di concentrarsi più sulla comunicazione dei giovani provenienti dai 4 angoli dell’Europa piuttosto che sulla sola e unica voglia di vincere.

Gli allieviInfatti lo spirito che AEHT vuole trasmettere è quello del lavorare in gruppo con uno o più partner di altri paesi e di altre culture e di dover per forza comunicare in lingua straniera. Tutto questo al solo fine di vivere un’esperienza unica che solo la rete AEHT può fornire agli studenti.
L’istituto Panzini ha partecipato all’evento con una delegazione composta dal Dirigente Scolastico  M. Rosella Bitti,  dal Direttore dei Servizi Amministrativi Paola Perlini, dalla prof.ssa Manuela Salucci e dal prof. Roberto Mantoni e gli studenti Melissa Bora Saracinelli, Rodolfo Serritelli e Ottavia Pelonghini.

Al termine delle varie prove la scuola senigalliese ha visto il suo allievo Serritelli Rodolfo classificarsi al terzo posto, medaglia di bronzo, per la competizione di “Cucina classica” con la motivazione “ha dimostrato capacità e abilità tecniche e professionali nel lavoro di gruppo”. Un altro riconoscimento per l’I.I.S. Panzini di Senigallia che continua la sua storia di scuola che offre ai propri alunni innumerevoli possibilità di crescere professionalmente durante il suo percorso di studi, così da poter affrontare nel migliore dei modi il proprio inserimento nel mondo del lavoro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura