SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Annuncia il suicidio con un SMS, salvato dalla Polizia

63enne rinvenuto privo di sensi nella sua abitazione

Messaggi, sms, cellulari, telefonini

Aveva inviato un sms alla sua ex fidanzata, annunciando l’intenzione di togliersi la vita. Un anconetano di 63 anni, abitante nei pressi di piazza Pertini, è stato soccorso e salvato dagli agenti delle volanti della Questura di Ancona, entrati all’interno della sua abitazione unitamente ai Vigili del Fuoco ed al personale del 118.

Continua a leggere e commenta su Anconanotizie.it
Commenti
Ci sono 2 commenti
giampiero 2013-11-05 00:26:10
l'indicazione "non nuovo a tali gesti" crea delle perplessità e probabilmente giustifica un intervento psico-sanitario, ma in casi di lucida determinazione penso sia giustificato il suicidio assistito (per il quale ho sottoscritto la petizione, anche se per ora limitata a gravi motivi sanitari).
Matteo 2013-11-05 05:53:48
Forse voleva soro richiamare l'attenzione della ex.
Pare che chi vuole suicidarsi veramente riesca a farlo benissimo.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura