SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Altri terremoti intorno al monte Conero durante lunedì 26 agosto

La terra torna a tremare alle 9.33 (sisma di magnitudo 2.4) e alle 17:25 (magnitudo 2.6)

2.393 Letture
commenti
Onoranze Funebri F.lli Costantini
Un sismografo in azione

Continuano le scosse di terremoto a largo del Monte Conero. Dopo il sisma avvertito anche a Senigallia lo scorso 22 agosto, diversi sono stati gli episodi sismici segnalati dall’INGV negli ultimi giorni, anche se pochi quelli di rilievo e ancor meno quelli avvertiti dalla popolazione.

Gli ultimi in ordine di tempo sono stati registrati entrambi lunedì 26 agosto. Il primo terremoto è avvenuto nella mattinata, alle 9.33, con magnitudo 2.4 . L’epicentro è stato localizzato nell’Adriatico centro-settentrionale a circa 20 chilometri da Numana e a 8 chilometri di profondità.

Stessa profondità ma zona leggermente diversa quella della seconda scossa, avvenuta alle 17:25 sempre nel distretto sismico Monte Conero. L’epicentro, questa volta molto più vicino alla costa, era praticamente “vicino” ai comuni di Loreto, Sirolo, Numana e Osimo per la provincia di Ancona, Porto Recanati e Potenza Picena per quella di Macerata. La magnitudo registrata è stata 2.6.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno