SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

La lapide diventa digitale con il QR Code, novità da Onoranze Mantoni di Senigallia

Un'idea innovativa e al passo coi tempi per accedere ad uno spazio virtuale con il ricordo dei propri cari

Lapide digitale, con QR Code: novità da Onoranze Mantoni Senigallia

La ditta Onoranze Funebri Mantoni, con la collaborazione di ezetaweb.it, introduce un’idea innovativa per il settore funebre che nel nostro ambito territoriale non è ancora in uso: mentre in alcuni Paesi l’idea è già stata sperimentata da qualche anno, in Italia ben poche imprese funebri hanno dato fiducia all’iniziativa e sicuramente la ditta di Onoranze Funebri Mantoni è la prima ad applicarla nel nostro territorio.

Esempio di QR Code su lapide: novità da Onoranze Mantoni SenigalliaIn pratica l’idea dell’impresa funebre Mantoni e di ezetaweb.it è quella di rendere interattiva una lapide collocando sul marmo una piccola ceramica quadrata, con lato di circa 5 centimetri, dove viene stampato un Qr code, ovvero un particolare codice a barre contenente l’indirizzo di un sito web che, mediante i moderni smartphone e tablet, viene decifrato per potersi collegare direttamente al sito con il necrologio del defunto nel quale i familiari possono inserire a proprio piacimento informazioni, biografia, pensieri e fotografie del proprio caro.

Umberto Mantoni, il titolare dell’azienda ha pensato che con questo sistema è possibile impiegare le moderne tecnologie per aggiungere ulteriori informazioni sul defunto impensabili da inserire in una semplice lapide. Afferma Umberto: “Ho sempre immaginato che le persone, girando per i cimiteri ed osservando le tombe, si possano esser chieste quale sia stata la storia dei defunti, e quale sia il significato di alcuni monumenti”.

Il QR Code sulla lapide: novità da Onoranze Mantoni SenigalliaOra attraverso il Qr code e uno smartphone è possibile dare una risposta a questa domanda. Ovviamente tale idea è applicabile sia alle lapidi nuove, sia alle lapidi già realizzate, sia alle cappelle di famiglia e anche nei campi d’inumazione. Continua Umberto: “Il mio pensiero va soprattutto ai tanti artisti, imprenditori e personaggi importanti che sono sepolti nel cimitero di Senigallia e nei cimiteri dei comuni limitrofi, e purtroppo anche ai tanti giovani che hanno perso prematuramente la vita, per i quali, mediante questo sistema, è possibile far vivere il loro ricordo continuamente anche su internet. Il servizio è in fase di sviluppo per rispondere al meglio alle esigenze dei nostri clienti, ma è già attivo e, se si vuole vedere un esempio di applicazione, io stesso l’ho già realizzato sulla lapide di mio padre, situata nel cimitero di Senigallia” (come si può vedere dalle foto dell’articolo ndr).

La lapide diventa 2.0, con il QR Code: novità da Onoranze Mantoni SenigalliaGian Marco Mantoni, l’altro titolare dell’azienda, afferma che “notoriamente le innovazioni in un settore fortemente tradizionalista e statico, come quello funebre, sono sempre viste con riserbo e un po’ di diffidenza, ma sono convinto che una novità di questo tipo possa essere apprezzata dal pubblico. Pertanto crediamo in questa idea e la nostra intenzione è quella di offrire ai nostri clienti un servizio avveniristico ed attuale nel pieno rispetto del rito funebre. Inoltre stiamo sviluppando anche un sistema per aggiungere al minisito del defunto un vero e proprio guestbook dove chiunque si avvicini alla lapide con il proprio smartphone e apra il collegamento al sito, possa lasciare un proprio pensiero alla persona defunta in modo da poter mantenere sempre vivo il ricordo per il proprio caro familiare o amico”.

Per ulteriori informazioni:

Onoranze Funebri Mantoni

Attuale sede fino al 14 giugno: Senigallia Via N. Sauro 2 (centro storico)
Nuova Sede a partire dal 15 giugno: Senigallia Via Po n. 38 (a 100 mt. dall’ospedale direzione Corinaldo)

Tel. 071-2412671;  Cell. 328-7913852
Umberto 349-4931793;   Gian Marco 347-9623509
onoranzemantoni@gmail.com

Commenti
Ci sono 8 commenti
Gian Marco Mantoni 2013-06-03 16:27:27
Se volete vedere un esempio del sito internet basta andare con il vostro smartphone sul codice e si apre il sito
(http://www.giancarlomantoni.it/)
NIKOL 2013-06-03 20:32:49
Scusate, ma si può commentare un post per farsi pubblicità?!
EdHuNTeR
Umberto Mantoni 2013-06-04 07:35:40
Nikol, lasciare un commento per essere più esaurienti su chi non conosce il metodo descritto è una puntualizzazione non una pubblicità e spero che con la mia cordiale risposta non si scatenino dibatitti sensa senso. Spero di essere stato chiaro, buona giornata.
Gian Marco Mantoni 2013-06-04 11:00:10
Nikol, l'articolo mi sembra informativo, o se vuoi pubblicitario, il commento è solo una precisazione.
NIKOL 2013-06-04 14:07:38
L'articolo è pubblicitario,e spero abbiate pagate la redazione!cmq nn trovo corretto commentare un articolo pubblicizzando la propria impresa.
Luca Ceccacci
Luca Ceccacci 2013-06-04 16:22:59
Salve Nikol, ci piacerebbe chiudere questa tua polemica che definiremmo superflua... L'articolo è firmato "Articolo Pubbliredazionale" ed è inserito nella rubrica "Vetrina Aziende", dove tutti i contenuti sono pubbliredazionali. Consideriamo palese il fatto che si tratta di un articolo promozionale ed è anche comprensibile che il committente possa commentare inserendo una precisazione all'articolo. Nella speranza che ora la situazione sia (ancora di più) chiara!
Anita 2013-06-04 16:36:22
Nikol perchè non vai a reclamare dal SINDACO o ai vertici dell'ASUR, dicendogli anche che l'OBITORIO DI SENIGALLIA è GESTITO DA UNA PERSONA CHE HA L'ONORANZE FUNEBRI IN FAMIGLIA.
NIKOL 2013-06-04 18:13:46
Domandare è lecito,rispondere è cortesia. Senza tante polemiche. Nn credevo che x avere una precisazione avrei mobilitato 3 persone.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura