SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fiamme in casa a Montemarciano, in località Il Gelso: un vicino intossicato

Anziana getta forse un cicca di sigaretta poi esce, l'uomo era intervenuto per salvarla

1.900 Letture
commenti
Vigili del Fuoco

Un uomo è rimasto intossicato, nella tarda mattinata di sabato 11 maggio, dal fumo che si spandeva nell’abitazione della vicina, in località Il Gelso, tra Montignano di Senigallia e Marina di Montemarciano. Alla vista delle fiamme, dopo aver allertato i pompieri, era entrato nella casa per salvare la donna, ma lei era uscita.

Nell’abitazione si era sviluppato un incendio, forse a causa di una cicca di sigaretta non spenta bene, che l’anziana residente aveva gettato nel bidone, prima di uscire insieme a un’altra donna. Dal bidone si sono propagate le fiamme, finchè il vicino non ha visto il fumo uscire dalle finestre.

Convinto che l’anziana fosse rimasta in trappola, l’uomo è entrato per aiutarla, ma si è trovato lui stesso in difficoltà a causa del denso fumo nelle stanze. I Vigili del Fuoco hanno fatto uscire l’uomo, poi ricoverato per qualche ora presso l’ospedale di Senigallia, ed hanno spento l’incendio.

L’abitazione ha riportato danni al mobilio e ad una porta, oltre che l’annerimento dei muri.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura