SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Calcio: Uisp Senigallia, svolta al vertice

Il Real Vallone allunga sul Passo Casine, bloccato sul pari interno

1.620 Letture
commenti
Vigor-Matelica - 07.04.2013
Il Sant'Angelo promosso in serie A del calcio Uisp

Arriva, forse inatteso, forse no, lo scossone che spaia i giochi in vetta al campionato Uisp. Lo mette a segno il Real Vallone, che fa suo il delicatissimo match interno con il Borgo Molino (2-0) ed approfitta del contestuale pareggio del Passo Casine con l’Amatori Marzocca (1-1) per allungare a +3 in classifica.

Margine che, a 240 minuti dal termine del campionato, rappresenta, se non proprio un’ipoteca sul secondo titolo consecutivo, una indiscutibile dote. I campioni d’Italia, opposti ad una delle loro rare bestie nere, impiegano mezz’ora prima di trovare con Giovanni Mattioli (ancora lui!) la via del gol; al Borgo viene di fatto negato il tempo per reagire, perché al rientro dagli spogliatoi è Simone Moschini ad apporre subito la pietra tombale sul match. Al Passo risulta fatale l’incrocio di Ostra Vetere con i marzocchini e non basta la rete in avvio di ripresa messa a segno al 6’ da Moreno Neri per tenersi in scia ai biancorossi di Rossetti. Al 58’ infatti Michele Pagnani realizza la rete del definitivo pareggio, rete che potrebbe avere un’incalcolabile importanza negli equilibri del torneo. Dietro, l’Atletico Senigallia blinda il terzo posto con la vittoria di misura alle Saline con l’Atletico Ripe: a decidere il confronto è il gol-lampo (al 4’) di Nicolò Canonici.

Si infiamma anche la lotta per non retrocedere, con le ultime due della classe che vincono, allontanando lo spettro di una doppia retrocessione diretta. Rocambolesco il successo del Cibarya, che nello scontro diretto con l’Atletico Panelli si impone in rimonta (1-2). La rete della Bettolelle (al 5’ Loris Becci) sortisce in realtà l’effetto di una sveglia per i ragazzi di Panzone, che toccano con mano la serie B, si sollevano, pareggiano al 21’ con David Livi Pelosi e trovano a 10’ dal termine con Mauro Frati il gol che potrebbe spalancare loro le porte di un nuovo campionato. Il Ribeca 87 però non demorde a batte al Cesano nientemeno che il Roncitelli (1-0), ottenendo il settimo punto negli ultimi tre incontri disputati. Anche in questo caso, la rete della provvidenza arriva a 6 minuti dal fischio finale, realizzata da Nicola Curzi. Ribeca e Cibarya avanzano così a braccetto sul fondo della classifica, ma vedono ora molto più da vicino (4 i punti di distanza) la targa dell’Atletico Panelli. A completare il quadro della giornata, il successo di stretta misura del Cingolani sulla Uisp Capanna (1-0, rete di Antonio Marabese al 3’ di recupero), che vale agli ostrensi il momentaneo quinto posto in classifica.

In serie cadetta, arriva, questa sì, indubbiamente attesa, la promozione del Sant’Angelo in serie A con un turno di anticipo. Nessuna distrazione per i ragazzi di Pierandi, che superano 4-1 il Castel Colonna e guadagnano il meritato ritorno al piano superiore. Non può che essere il bomber principe del torneo Michele Susannini a suggellare la vittoria rossoverde, con la rete che apre le danze al 16’; il Castello prova a spaventare la capolista e ci riesce pure, con il rigore di Pietro Asole che spedisce le squadre all’intervallo in parità. La ripresa è però un monologo del Sant’Angelo, che torna in vantaggio con Alessio Ricotti al 45’, triplica dagli undici metri con Andrea Priori e può iniziare la festa dopo il poker che ancora Alessio Ricotti cala al 69’. Il Monsano dovrà provare a prendersi la serie A ai play-off, nella cui griglia partirà davanti a tutte, grazie alla vittoria casalinga sul San Silvestro (3-1). Dopo il botta e risposta tra Giacomo Quattrini (5’) e Patrick Abritta (12’), sono Luca Animali alla mezz’ora ed Alessio Micucci al 64’ a regalare ai rossoblù la pole position nella post-season. I ragazzi di Olivetti, da tempo certi dei play-off, dovranno nell’ultima giornata difendere il quarto posto in classifica dall’assalto dell’Atletico Loreto, capace di sbarazzarsi sul proprio campo con un perentorio 3-0 del Portone 83 (doppietta di Alex Marziani al 20 ed al 58’ e tris di Beppe Mulieri al 62’) e di guadagnare così il matematico accesso alle semifinali per la serie A. Amatori Arcevia e La Marina Pro Cesano si dividono infine la posta in palio sul terreno di San Ginesio (1-1) con reti di Giacomo Mattioli al 10’ e di Oltion Vlashaj al 50’: per entrambe, è già tempo di pensare alla prossima stagione…

Questa è la scheda riepilogativa. Come ogni venerdì, dalle ore 19.10 ed in replica alle 23.00, sui 95.2 Mhz di Radio Duomo Senigallia in Blu, d’Altro Calcio è anche trasmissione radiofonica, con news, curiosità, interviste e approfondimenti sull’ultima giornata calcistica. Trasmissione radiofonica in diretta streaming anche su www.daltrocalcio.it. Ulteriori approfondimenti sono disponibili in anteprima sulla pagina fan ufficiale di Facebook D’ALTRO CALCIO, con risultati, commenti, tabellini e news. //www.facebook.com/redazionedaltrocalcio
(scheda elaborata dalla Redazione d’Altro Calcio sui dati ufficiali Uisp)

Online potete trovare, nel nuovo sito internet www.daltrocalcio.it, le news, i risultati, le classifiche, le statistiche, i giochi e tanto altro su tutti i campionati UISP dei comitati di Senigallia, Fermo e Pesaro-Urbino. Registratevi subito all’indirizzo //www.daltrocalcio.it/registrazione-utenti per poter entrare a far parte della comunità d’Altro Calcio con possibilità di aggiornare i profili personali dei giocatori e tante iniziative a breve a disposizione!

Serie A – 19° giornata

Atletico Senigallia – Atletico Ripe (sab) = 1 – 0
Cicli Cingolani – Uisp Capanna (sab) = 1 – 0
Atletico Panelli – Cibarya (sab) = 1 – 2
Passo Casine United – Amatori Marzocca (sab) = 1 – 1
Real Vallone – Borgo Molino (sab) = 2 – 0
Ribeca 87 – Roncitelli (sab) = 1 – 0

Serie B – 17° giornata

Sant’Angelo – Castel Colonna (sab) = 4 – 1
Amatori Arcevia – La Marina Pro Cesano (sab) = 1 – 1
Avis Monsano – San Silvestro (sab) = 3 – 1
Portone ’83 – Atletico Loreto (sab) = 0 – 3

Riposa: Montignanese

CALENDARIO ANTICIPO 18ª GIORNATA CATEGORIA B:

Atletico Loreto – Avis Monsano

Mercoledì 03.04.2013 Ore 20.30 Loreto (Villa Musone)

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura