SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Gestionet

Senigallia pubblica il reddito dei politici: del consigliere Marcellini la cifra più alta

Volpini al 1° posto nella Giunta. Ecco la situazione patrimoniale completa riferita all'anno 2011

Massimo Marcellini

Il Comune di Senigallia ha pubblicato i dati della situazione patrimoniale dei consiglieri e degli assessori riferita all’anno 2011.
A dichiarare il reddito più alto in assoluto è stato il consigliere Massimo Marcellini (eletto nella lista omonima, ora candidato alla Camera per Mario Monti, 131.561,0o euro).


Seguono tra i consiglieri Luciano Quagliarini (Pd, 108.187,00 euro) e Lorenzo Magi Galluzzi (Pd, poi dimessosi, 93.883,00 euro).
Hanno dichiarato reddito 0 i consiglieri Enrico Rimini e Dario Romano, mentre non è pervenuta la dichiarazione di Fabrizio Marcantoni.

Per quanto riguarda invece il compenso relativo alla partecipazione comunale – sempre con riferimento al 2011 – la quota più alta in Consiglio spetta ad Enzo Monachesi con 17.658,00 euro, mentre non hanno ricevuto compensi Monica Antonacci e Maurizio Perini, subentrati soltanto alla fine dello stesso anno ai dimissionari Tiziano Pazzani e Gabriele Girolimetti.

Passando agli assessori, il reddito più elevato è stato dichiarato da Fabrizio Volpini (88.444,00), quello più basso da Paola Curzi (750 euro).

Nella Giunta, l’indennità più alta per le funzioni in Comune è invece quella del Sindaco Maurizio Mangialardi (39.239,00) a fronte di un reddito imponibile nel 2011 di poco più di 8.000 euro (distacco non remunerato da scuola di circa 28.000 euro che si vanno a sottrarre al primo numero).

Il compenso di funzione è dimezzato se l’amministratore è un lavoratore dipendente che non ha richiesto l’aspettativa.

Commenti
Ci sono 34 commenti
Un povero tra i poveri (di politica) 2013-01-25 16:05:09
"RISCHIO POVERTA' PER ALCUNI DI LORO".
Guardando il formato pdf, ci si potrebbe imbarazzare, su alcuni redditi dichiarati, se questi vengono dalle loro dichiarazioni dei redditi, sono nella soglia di povertà e non si capisce come facciano a campare, quindi sarebbe il caso di organizzare una colletta. Stupisce il fatto che alcuni siano imprenditori e che quindi rischino la chiusura delle loro attività. Questa deduzione a voler essere buoni, senza pensar male, altrimenti meglio non pensare come si troveranno male quando verrà applicato il redditometro e le giustificazioni che dovranno fornire. Sempre che nessuno decida di controllarli prima, d'ufficio, perchè troppo bassi, con verifica dei conti correnti anche dei familiari più stretti e delle loro attività. Loro, dovrebbere essere contenti di essere controllati e mettere a disposizione il tutto, per dimostrare la loro povertà ed andarne fieri, questo li renderebbe più credibili agli occhi dei cittadini che li hanno votati. Altrimenti si potrebbe anche pensar male.
Rachele 2013-01-25 17:58:55
Cioè sono redditi del 730? Paola Curzi 750 euro leggo bene? E' nullatenente?!?!?
Pasquale Torino 2013-01-25 19:40:41
e bravo Volpini e poi fà la vittima che tutti cè l hanno con lui , 750 euro all anno per la curzi...:-)))))....e reddito 0 per gl altri...scusate...ma ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah .....
bonzino 2013-01-25 20:27:10
straordinario, secondo il nuovo redditometro molti dei nostri consiglieri ed assessori sarebbero considerati evasori? Adesso capisco perchè nessuno lo vuole. Troppi sarebbero i pesciolini che rimarrebbero intrappolati nella rete e tra questi tanti politici. Gli italiani sono contro gli evasori, ma quando si nettono in campo strumenti per stanarli sono tutti contrari. Un popolo ingovernabile. complimenti .
Michele 2013-01-25 21:47:29
Pessimismo e fastidio... ma soprattutto schifo.
Michele 2013-01-25 21:48:43
il redditometro sarà la solita farsa (tipo parlamento pulito), non vi preoccupate che non si danno la zappa sui piedi.
Marcello Liverani
Marcello Liverani 2013-01-25 23:21:46
Diciamo che nel lungo elenco del Pdf qualche cosa si nota più degli altri:Enrico Rimini e Dario Romano hanno un imponibile pari a 0,00 e come compenso comunale 2.050,00 euro...Paola Curzi 750 euro di imponibile e come compenso comunale 17,658 euro (il più alto insieme a Monachesi e Volpini). Mentre per la Curzi almeno una delle due entrate consente un qualche cosa nella vita quotidiana, nell'imponibile le tre cifre lasciano qualche dubbio...tutti e tre nullatenenti? Sarà dura non incorrere nel redditometro, sempre che questo sistema di controllo sia usato per tutti e non per alcuni.
Rocco 2013-01-26 00:35:59
madonna che faccia di .... quello nella foto, sembra un (...omissis...)
Paolo 2013-01-26 00:41:30
Diceva il grande Flaiano:"Io non sono comunista perchè non me lo posso permettere"
Sono bravi tutti a fare i comunisti coi soldi nelle tasche!
Melgaco 2013-01-26 02:15:57
Sì, però mettiamoci d'accordo...la colonna 1 (quella dei redditi da lavoro dichiarati) ci deve interessare fino a un certo punto...uno lavora, guadagna, paga le tasse e buonanotte...non vedo quale sia il problema se uno guadagna molto se lo fa onestamente con il lavoro e lo dichiara al fisco...a me i ricchi non fanno schifo, anzi, vorrei diventarlo pure io. A meno che (e i casi calmorosi in questo elenco sono due) quei redditi dichiarati siano troppo bassi rispetto a quello che tutti vediamo e sappiamo. I nomi dei due casi clamorosi li sapete benissimo. La colonna che ci deve interessare, invece, è la seconda...quella dei soldi guadagnati dall'attività politica (cioè quelli che pesano sul bilancio comunale), da cui si evince: A) che il sindaco è un professionista della politica (anche se nella letterina a Berlusconi ha scritto che è un professore), B) che il presidente del consiglio comunale guadagna troppo rispetto alla funzione che ha, C) che anche gli assessori guadagnano troppo e non si capisce perché il dimezzamento del compenso riguardi solamente i dipendenti pubblici che non abbiano chiesto l'aspettativa e non anche i liberi professionisti detentori di altri redditi
maurizio perini 2013-01-26 12:17:25
Io avrei voluto guadagnare di più...per campare ci si campa... addirittura ci sono alcuni che ci mandano avanti delle famiglie con 4000 euro!
Lorenzo C. 2013-01-26 13:47:46
Anch'io ho in mente un caso clamoroso di uno che dichiara troppo poco rispetto a quello che tutti sanno e vedono. Ma mi sa che non è la stessa persona che hanno in mente altri.
NIKOL 2013-01-26 13:58:02
Non mi stupisce Volpini, ricordiamoci che è un medico, quindi il suo dato sembrerebbe corrispondere al vero (poi se sia troppo o poco è un altro conto) ed in linea con quanto percepisce un medico..Mi stupiscono altri dati, di chi dichiara 750 euro perchè neanche quelli che raccimolano soldi con l'elemosina in treno guadagnano così poco.
Perini con 4000 euro ci campi se hai chi ti copre le spalle e ti dà vitto,alloggio e ti compra anche qualcosa da mettere addosso, sennò non ci mantieni nemmeno l'auto per andare a lavorare e guadagnare quei 4000 euro, non diciamo sciocchezze sennò insultiamo chi non arriva veramente a fine mese..Stavolta sto con Liverani e se fosse x me il redditometro lo userei x tutti, ci monitorerei non solo le spese x i cani che qualcuno ha contestato, ma quasi quasi anche i km con l'auto, i capi d'abbigliamento che uno indossa ed il tipo di smartphone che uno ha, poi così le tasse iniziano a pagarle tutti!
irene 2013-01-26 14:00:05
Il commento più sensato mi pare quelle del diretto interessato Maurizio Perini. Per il resto non riesco a capire perchè, soprattutto in questo periodo di crisi economica generalizzata, si possa affermare con tanta leggerezza che chi lavora in proprio (magari giovane che ha studiato) con tutte le difficolta quotidiane da affrontare, debba comunque guadagnare più di un dipendente, che comunque, seppure con le proprie difficoltà quotidiane, ha un posto ed uno stipendio assicurato. Per noi giovani non figli di papà trovarsi o inventarsi un lavoro oggi non è così semplice. p.s.: un consiglio a chi ha stilato l'elenco: andrebbe confrontato il reddito complessivo e non quello imponibile (al netto di detrazioni per figli a carico, per spese mediche, assegno di mantenimento, detrazioni su alcune spese magari finanziate con prestiti, ecc.)
OSSO BUCO 2013-01-26 15:09:23
Scusate ma cosa c'è di strano se un assessore non ha altri redditi? Vuol dire che si occupa a tempo pieno dell'incarico che gli è stato affidato e noi cittadini dovremmo esserne solo contenti. Non credo sia semplice occuparsi di due attività contemporaneamente a meno che non le si faccia svolgere da altri. Casomai il dato che emerge è che i super fortunati sono i dipendenti pubblici (medici compresi) che possono occuparsi di politica, senza rischiare di perdere il lavoro e mantenendo tutto o metà dello stipendio. E vi pare poco?
Karla 2013-01-26 16:08:43
A me pare poca la tua "giustificazione", anzi, non si puo accettare una cosa del genere. In primis non glielo ha detto nessuno di fare questo lavoro, seconda cosa se lo fai dovresti almeno PROVARE A FARLO BENE, e terza cosa, QUESTO SIGNIFICA PRENDERE IN GIRO I CITTADINI CHE IN TEORIA DOVRESTI RAPPRESENTARE. IO MI DISSOCIO DALL'ESSERE RAPPRESENTATA DA GENTE FALSA E IPOCRITA, CHE FA LA PROPRIA RICCHEZZA SULLA POVERTA' DEGLI ALTRI. SE QUESTA GENTE FOSSE NELLA SITUAZIONE DELLA MIA FAMIGLIA, PENSO CHE L'UNICA COSA CHE FAREBBERO SIA SPARARSI. E più di questo non c'è altro da dire.
NIKOL 2013-01-26 16:57:51
Osso buco...ma te ci credi che non hanno altri redditi?Sei così ingenuo?Per favore...Hai mai sentito parlare di lavoro (...omissis...)?!
maurizio perini 2013-01-26 19:17:55
Grazie Irene, hai colto nel segno.Spero che qualche lettore comprenda come tu hai fatto che chi fa politica non sempre è un riccone che lo fa per altri scopi, ma semplicemente lo fa per passione, quasi per volontariato.
Karla 2013-01-26 21:36:29
ma fate ridere. il volontariato si fa sulle ambulanze, con i senza tetto, con i disabili, E NON AL CALDUCCIO DENTRO AD UN UFFICIO. ANDATE A LAVORARE!!!!
Rocco 2013-01-26 21:48:06
@Perini non guadagnavi abbastanza a fare la guardia giurata?se devi fare volontariato sicuramente non stai un un corpo politico ,ma vai a fare cose SOCIALMENTE utili,tipo caritias croce rossa oppure andate a fare del volontariato dentro un canile almeno la coscienza vi si ripulisce, ma non venire a dire che lo fate per volontariato disertori della vanga ,vai a lavorare (...omissis...)
Rocco 2013-01-26 21:57:05
E non continuare a prendere cose che non ti spettano, visto il tuo quasi per beneficenza mi fa solo che prendere il voltastomaco perché mangiate tutti e nessuno fa nulla siete voi la rovina dell'italia,bello vero campare con i soldi altrui, continuate a dire menate del genere, tanto arrivati a questo punto prima o poi ve la faranno pagare , dopo a voglia a nascondersi dietro le forze dell'ordine,e poi caro Perini a chi c...o porti beneficio tu ? solo e soltanto a te stesso
NIKOL 2013-01-26 22:04:04
Perini lei dice che con 4000 euro annui lordi ci si può vivere, mi sembra un'affermazione un pò assurda. Ha ragione, fare poilitica non equivale ad essere "ricconi" così come chi è "riccone" non significa che non sappia ben amministrare la cosa pubblica. Non mi stupisce chi guadagna molto (che come ho scritto poco più su son per lo più medici), ma chi dichiara di non guadagnare nulla o cifre irrisorie che non corrispondono poi al tenore di vita che tengono. Quindi benvenuto redditometro.
Rocco 2013-01-26 22:11:47
l'unica cosa che fai e (...omissis...) ai preti l'hai vista lunga
maurizio perini 2013-01-27 10:59:48
Cari amici che commentate ed interpretate le parole altrui. Io volente o nolente con 4600 euro ci devo vivere. Punto e basta.Il redditometro? Per me benvenga...non avrei messo il reddito in luce così da farlo vedere a tutti, non crede Nikol? Non crede Rocco?La crisi ha colpito tutti e quando dico che mi sento vicino a quella parte di persone che la vivono lo dico con piena cognizione di causa e nei fatti. La politica poi caro Rocco dovrebbe essere per puro volontariato nel senso che non dovrebbe costituire un lavoro.Per quanto riguarda le altre forme di associazionismo e volontariato, credo di fare la mia parte e non certo al calduccio o dentro un ufficio...o dietro un computer!
maurizio perini 2013-01-27 11:03:52
Per la precisione poi quel reddito è un imponibile come differenza tra un fatturato e costi(tra cui auto,carburanti,contribuzione inps, casse varie, tenuta contabilità e altre cosette che tocca pagare per mantenere alcuni carrozzoni statali) Quindi il reddito di 4600 almeno nel mio caso è netto, ovvero 380 euro al mese per far fronte alle spese per alimentazione, riscaldamento e per la casa...io vivo così.Pura trasparenza!!!!!!!!!!!!!!!!
pilino 2013-01-27 13:35:56
una cortesia, dove posso reperire il PDF....grazie
Luca Ceccacci
Luca Ceccacci 2013-01-27 16:33:05
@pillino, il link al PDF è in fondo all'articolo, subito sopra la firma del giornalista. Ti riporto qui l'indirizzo a cui lo trovi: http://www.senigallianotizie.it/articoli/2013/01/20130125-situazione-patrimoniale-consiglieri-e-assessori-redditii-2011.pdf
pilino 2013-01-27 17:34:08
grazie Luca, è stata una svista madornale
NIKOL 2013-01-27 20:37:16
Perini se lei vive con 380 euro al mese può fare un bel corso di formazione a tutte quelle famiglie che non tirano avanti con 1000 euro al mese...Oppure riesce a far miracoli e far moltiplicare i soldi perchè con 380 euro è difficile pagare affitto/mutuo, mangiare e bere, pagare le bollette, comprarsi magari un farmaco di prima necessità, lavarsi e vestirsi...Per quanto riguarda volontariato questo che voi fate non può definirsi volontariato, se poi fa altro ben venga e fa bene a non farne mostra.
Cmq oggi ho visto uno/una di questi nostri nullatenenti in un bar che prendeva un caffè, avrei voluto offrirglielo io visto che vive di stenti...
maurizio perini 2013-01-28 08:39:08
C Smettiamola di scherzare su queste cose. Per favore smettiamola! I commenti qualunquisti di qualcuno sono davvero sgradevoli. A parte me ci sono altri che vivono con quello che possono e lo fanno con dignità ed in silenzio. Smettiamola di scherzare su queste cose!
NIKOL 2013-01-28 09:20:41
Perini è lei che sta scherzando affermando cose che non stanno nè in cielo nè in terra...lo vada a dire a chi non arriva a fine mese che lei campa con 380 euro al mese!Conosco famiglie con serie difficoltà economiche e credo che lei con queste sue affermazioni le stia prendendo in giro.Dimostra di non avere cognizione di causa quando fa certe affermazioni...
maurizio perini 2013-01-28 13:07:14
@ Nikol avrei piacere a parlare con un nome e cognome piuttosto che con un nickname. Cmq spero che tale aggressione nei miei confronti non sia dovuta a motivi di appartenenza politica. Ribadisco che di questi tempi tocca fare di necessità virtù. Fare grandi sacrifici. A me tocca farlo e non ci sto a che nessuno metta questa situazione in burletta, nè ne faccia un motivo di attacco personale.
NIKOL 2013-01-28 19:14:03
Non è affatto motivo di attacco personale ma Lei è l'unico che è intervenuto sulla questione. Ciò che mi irrita è il suo voler affermare di poter vivere con un reddito simile. Non si può madare avanti una famiglia con una simile somma ed affermare il contrario mi sembra ipocrisia. Se lei riesce è perchè probabilmente ha altre entrate. Il discorso vale per molti dei suoi colleghi (di ambo gli schieramenti) che hanno dichiarato - così come notato da alcuni nei commenti sopra - redditi da soglia di povertà. Le ripeto che il mio non è nè un attacco personale nè politico,anzi per una volta pare vigere un certo accordo tyra destra e sinistra!Sarebbe curioso sentire anche altri suoi colleghi come fanno con simili redditi a mandare avanti la baracca!
maurizio perini 2013-01-28 19:57:00
Cara Nikol io assommo al reddito di allora quello di mia moglie e vivo (assieme a mia moglie) in un monolocale che fortunatamente sono riuscito ad acquistare alcuni anni fà quando svolgevo un'attività dipendente che alcuni altri commentatori hanno ricordato. Sinceramente stavo meglio allora! Questo è quanto,mi spiace il tono usato nei miei confronti,ma capisco. Comunque conosco vicende di famiglie che vivono con importi attorno ai 500 /700 euro...con l'aiuto dei genitori e con tanti tanti sacrifici...questa è la realtà.Io ne vivo una parte e non mi sento estraneo alla crisi anzi!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura